Atalanta a un passo dalla Champions

Atalanta a un passo dalla Champions, cade la Roma

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Atalanta a un passo dalla Champions, i nerazzurri battono anche il Napoli 2-0, mentre la Roma cade invece in casa contro l’Udinese 0-2. La squadra di Gasperini vola adesso addirittura a +12 sui giallorossi, con 9 partite rimaste al termine della stagione e con i capitolini ormai in piena crisi.

Atalanta a un passo dalla Champions, battuto il Napoli

I nerazzurri trovano addirittura la 9′ vittoria consecutiva tra campionato e Champions, rivelandosi una vera e propria macchina da guerra e consolidando alla grande il quarto posto. Nel primo tempo del match contro il Napoli i ritmi non sono altissimi, con entrambi i portieri abili tra i pali e con un gol annullato per fuorigioco a Fabian Ruiz. Nella ripresa tutt’altra sinfonia, con un Atalanta subito a segno al 47′ grazie ad un ottimo colpo di testa di Pasalic. Il numero 88 viene servito da un gran cross dalla destra del Papu Gomez e al centro dell’area non perdona. Il raddoppio avviene al minuto 55′, grazie alla rete di Robin Goosens. L’esterno olandese ne approfitta di una conclusione sbagliata di Toloi e trova con un diagonale mancino rasoterra il definitivo 2-0. Il Napoli però poi reagisce, con anche un gol annullato a Milik, seppur senza riuscire a riaprire il match.

Caduta rovinosa della Roma contro l’Udinese

Sconfitta davvero pesante invece per la Roma, ormai definitivamente tagliata fuori dalla corsa alla Champions, dopo una prestazione davvero anonima contro l’Udinese. I capitolini perdono 0-2 ma i gol degli avversari potevano anche essere di più, con una squadra in grosse difficoltà fisiche e mentali. I bianconeri la sbloccano al 12′ minuto con Kevin Lasagna, lasciato tutto solo sul secondo palo e cinico a raccogliere il tiro sbagliato di De Paul insaccandola in porta. Una Roma dunque sotto di un gol e dal 29′ anche sotto di un uomo, vista l’espulsione di Perotti per un brutto pestone su Becao. I giallorossi riescono comunque a reagire e colpiscono anche una traversa con Cristante, trovando poi nella ripresa un insuperabile Musso. Troppi palloni persi e troppi svarioni difensivi tuttavia per la Roma e l’Udinese dunque dopo diversi errori sotto porta non perdona e chiude il match. Il gol dello 0-2 lo segna Nestorovski, inserendosi alla grande a centro area, servito da un gran rasoterra di De Paul. La squadra di Luca Gotti torna a vincere dopo addirittura 6 mesi, trovando 3 punti fondamentali nella lotta alla salvezza.

Fonte immagine: https://www.facebook.com/atalantabc/photos/a.373342566024130/4369508909740789/

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar