Audizione sul federalismo fiscale oggi

Audizione sul federalismo fiscale oggi con Provenzano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Audizione sul federalismo fiscale oggi, mercoledì 11 dicembre. Infatti, a partire dalle ore 8.30, la Commissione parlamentare per l’attuazione del federalismo fiscale (Palazzo San Macuto – Aula V piano) svolgerà l’audizione del Ministro per il Sud e la Coesione territoriale, Giuseppe Provenzano (nella foto), su attuazione e prospettive del federalismo fiscale e sulle procedure in atto per la definizione delle intese ai sensi dell’articolo 116, terzo comma, della Costituzione.

L’appuntamento verrà trasmesso in diretta web tv. Ricordiamo che è grande l’impegno di Provenzano per il Mezzogiorno.

Audizione sul federalismo fiscale oggi

Un mese fa, per la precisione il 13 novembre, era stato il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie, Francesco Boccia, a essere audito su “attuazione e prospettive del federalismo fiscale”. Ma anche sulle “procedure in atto per la definizione delle intese ai sensi dell’articolo 116, terzo comma, della Costituzione”.

E già il 23 ottobre scorso la Commissione Finanze aveva svolto l’audizione del ministro Boccia. Sempre “nell’ambito dell’indagine conoscitiva sui sistemi tributari delle regioni e degli Enti territoriali, nella prospettiva dell’attuazione del federalismo fiscale e dell’autonomia differenziata“.

Un tema caldo nell’agenda di governo

È questo un tema che sta tenendo banco già da un po’ nell’agenda del governo, e che trova pieno appoggio da parte di Boccia. Il ministro crede fermamente nell’autonomia e nelle maggiori responsabilità sui territori, pur pensando che si debba mantenere il Paese unito.

Le aree interne, per il ministro, “sono una priorità assoluta”. E anche se il sindacato dei medici italiani si è recentemente schierato contro l’autonomia regionale, sicuramente Francesco Boccia ha le idee chiare sull’autonomia differenziata. Infatti ritiene che sia giusto pensare a un commissario di governo per definire in tempi brevissimi i Lep (livelli essenziali di prestazione):

“L’Autonomia – ha affermato di recente – non la si fa come se fosse uno strumento unico, ma come se fosse un’orchestra”.

Per saperne di più su cosa sia il federalismo fiscale, clicca QUI.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24