Aukey EF-D01: recensione ventola supplementare per PC

Aukey EF-D01: recensione ventola supplementare per PC

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Siamo nel peggiore dei periodi dell’anno per i nostri computer. 40 gradi all’ombra fanno soffrire noi umani, ma anche e soprattutto i dispositivi elettronici. I computer se non adeguatamente raffreddati, vanno in protezione e spesso danneggiano le componenti interne in modo irreparabile. Oggi dunque, analizziamo Aukey EF-D01, una ventola di supporto per computer. La confezione di acquisto include la ventola, il cavo USB, il manuale di istruzioni e la carta di garanzia da 24 mesi.

Design Aukey EF-D01

La griglia della ventola ha una forma ottagonale, e al suo interno troviamo una ventola a tre pale in plastica. I supporti sono in metallo e consentono alla ventola di poter ruotare su se stessa a 360° per avere sempre la giusta angolazione.

Metodi di utilizzo

La ventola, generalmente, nasce per poter raffreddare il computer o il portatile. Ciò non toglie però, che con una normalissima powerbank, possiamo ottenere un ventilatore portatile da portarci dietro per rinfrescarci un po’. Infatti, dopo un test, ho verificato personalmente, che fino a 1.5-2 metri dalla ventola, si può sentire l’effetto delle pale.

Conclusione

Per concludere, possiamo ricapitolare i punti salienti della ventola. Buona, anzi ottima qualità dei materiali. La grandezza della ventola, che è di 7″ garantisce un utilizzo sia per il computer che per noi stessi. Ampia anche la direzionabilità, poiché ruota a 360°. Insomma, è la ventola ideale per questi mesi di caldo torrido.

Aukey EF-D01 è acquistabile su Amazon al prezzo di 16 euro.

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.