Aukey SK-M30: recensione cassa bluetooth da 20 watt

Oggi parliamo di speaker bluetooth, e nello specifico di Aukey SK-M30. Si tratta di un altoparlante multifunzione bluetooth di fascia media con due subwoofer. La confezione di acquisto è quella solita Aukey in cartone riciclato.

Al suo interno, troviamo lo speaker, un cavo di ricarica USB, un cavo con jack da 3.5 millimetri, il manuale di istruzioni e la carta di garanzia da 24 mesi.

Design e funzionalità Aukey SK-M30

Aukey SK-M30 si presenta come un cilindro con basi ellittiche ruotato a 90 gradi. Sul lato inferiore troviamo una base in gomma che garantisce un’ottima aderenza anche su superfici inclinate. Sul lato superiore, troviamo cinque tasti, di cui analizzeremo le funzioni tra qualche rigo. Ai lati troviamo i due subwoofer.

Sul lato posteriore della base, troviamo l’ingresso AUX e quello MicroUSB.

Come detto prima, sul lato superiore ci sono cinque tasti. Partendo da sinistra, troviamo il tasto di accensione, quello di modalità, play/pausa, volume – e volume +.

Il tasto di accensione ha la sola funzione di accendere/spegnere lo speaker. Quest’ultimo entra automaticamente in modalità di appaiamento. Il tasto di modalità permette di cambiare l’utilizzo da bluetooth a utilizzo con cavo e viceversa.

Con il tasto play è possibile, oltre che a mettere in play/stop la musica, anche di gestire le telefonate in arrivo. Infatti è possibile, rispondere, agganciare e rifiutare una telefonata.

Con i tasti per il volume, invece, si può regolare il volume, ma anche passare alla traccia successiva/precedente.

Qualità audio e microfono: utilizzo con bluetooth

Come detto prima, appena si accende lo speaker, esso entra in modalità appaiamento. Ciò significa che a noi, sul nostro telefono/tablet/pc basta accendere il bluetooth e selezionare la voce SK-M30. In pochissimi secondi, l’altoparlante sarà pronto per l’uso.

Il ritardo dei comandi da apparecchio, grazie al bluetooth 4.2 è davvero minima. Infatti, il bluetooth è rinominato per il suo ritardo dal momento in cui premiamo un pulsante a quello in cui viene captato dall’apparecchio. In questo caso, i tempi sono quasi azzerati.

La qualità del microfono è ottima. L’interlocutore sentiva chiara e nitida la mia voce, cosiccome io sentivo bene lui. La qualità audio è davvero ottima. Grazie ai due subwoofer i bassi hanno un’ottima presenza e danno profondità all’audio. Anche i medi e gli alti si sentono molto bene e sono in un buon equilibrio tra loro, senza sovrapporsi.

Qualità audio: utilizzo con cavo AUX

Se con bluetooth, la qualità audio era ottima, con l’utilizzo del cavo AUX, la qualità audio è perfetta. Sia in termini di nitidezza che di volume. Al volume massimo, mi sentivano anche i vicini di casa. Quando si utilizza il cavo, gli unici comandi utilizzabili sullo speaker sono quelli del volume

Batteria

La batteria incorporata è da 4000 mAh ed è garantita un’autonomia di 12 ore (con il volume al 50%), anche se con il volume al massimo, sono riuscito ad ottenere un’autonomia di 10 ore. Per ricaricare completamente la batteria, occorrono 4 ore.

Conclusioni

È l’altoparlante ideale. Qualità audio ottima, qualità di costruzione e dei materiali eccellente. Design molto ergonomico ed attuale. La batteria ha un’ottima autonomia. Insomma, è l’altoparlante per eccellenza (considerate le dimensioni 21.1 x 11.4 x 6.4 centimetri). Non sono stati riscontrati difetti.

Aukey SK-M30 è acquistabile su Amazon al prezzo di 53 euro.