Bianca Dobroiu è finalmente guarita dal coronavirus

Bianca Dobroiu è finalmente guarita dal coronavirus

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Bianca Dobroiu, conosciuta come la paziente 1 di Bologna, è finalmente guarita da coronavirus. La malattia che ha afflitto la ragazza di 22 anni era divenuto un caso, in quanto è rimasta positiva al covid-19 per ben 75 giorni. Intervistata al Resto del Carlino, la bella Bianca (di origine romena, ma residente a Bologna da tempo), ha raccontato: “Questi due mesi sono sembrati anni infiniti. Ma basta: oggi anche io posso dire di aver sconfitto il Coronavirus”.


Finito l’incubo per Bianca Dobroiu

Come informa FanPage.it, in data 9 maggio 2020, il medico ha finalmente annunciato a Bianca Dobroiu la sua negatività al covid-19. La modella era stata ricoverata all’ospedale Sant’Orsola all’inizio dello scoppio dell’epidemia (in seguito divenuta pandemia) per poi essere dimessa lo scorso 5 marzo, in quanto era asintomatica. 

 

Una lunga odissea

 

Il 18 aprile era stato comunicato a Bianca Dobroiu che il suo tampone continuava ad essere positivo, per ben due volte di fila. Purtroppo, non era ancora guarita dal coronavirus. Ora l’incubo è finito, ma la 22enne dovrà tornare in ospedale per sottoporsi a nuovi prelievi di sicurezza. La ragazza ha precisato: “Mi hanno detto che devono capire meglio la mia situazione”. La giovane sembra essere uscita molto scossa da questa disavventura, affermando che sono stati due mesi infernali.

Ora vuole passeggiare

Nel corso di un’intervista a FanPage.it, Bianca Dobroiu aveva detto al suo tempo: “Non ce la faccio più, dopo quasi due mesi sono al limite”. L’incubo per la ragazza era iniziato lo scorso 27 febbraio, quando aveva iniziato ad avvertire i primi sintomi tipici del coronavirus: dolori, febbre alta, mal di testa e tosse. In seguito il tampone e l’amara scoperta: era stata trovata positiva. Ma ora che tutto è passato, quali sono le intenzioni di Bianca? A renderle note è stata lei stessa: “Una bella passeggiata, stando sempre incollata al letto forse non ricordo neanche più come si fa”.

 

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24