Burt Reynolds

Burt Reynolds è morto: in ricordo un grande del cinema

Burt Reynolds è morto: in ricordo un grande del cinema mondiale

All’età di 82 anni Burt Reynolds è morto. Noto attore, regista e sceneggiatore statunitense.

Il decesso è avvenuto in ospedale negli Stati Uniti.

Burt Reynolds è morto: I tributi

Il mondo del cinema ne piange la morte già a poche ore dalla scomparsa.

Infatti i messaggi in suo ricordo sono comparsi rapidamente su tutti i social e sulla rete.

Ne riportiamo alcuni:

Arnold Schwarzenegger:

Burt Reynolds era uno dei miei eroi. Era un pioniere. Ha mostrato la strada per passare dall’essere un atleta all’essere l’attore più pagato, e mi ha sempre ispirato. Aveva anche un grande senso dell’umorismo – date un’occhiata alle sue clip nel Tonight Show. I miei pensieri sono con la sua famiglia.

David Hasselhoff:

Burt Reynolds è stato il miglior e più divertente supereroe di questo pianeta … Era un amico e mi mancherà !! Nessuno era migliore di lui … vivace, affascinante e proprio così adorabile !!

Dolly Parton:

Posta una foto di entrambi con una dedica a lui

Edgar Wright:

Burt Reynolds, sottovalutato come attore drammatico (Deliverance), sottovalutato come regista (Pelle di sbirro), ma anche una rara star del cinema che sembrava essere felice sullo schermo.

Goldie Hawn:

Posta una foto su Instagram con questo commento:

C’è solo un Burt Reynolds. Uno! Ho amato il nostro tempo, le nostre risate e il nostro divertimento. Ora i tuoi angeli ridaccheranno alle tue sciocche battute mentre ti stringono leggermente mentre tu riposi mio caro.

Mark Wahlberg:

Riposa in pace ad una leggenda e ad un amico. #BurtReynolds

Reba McEntire:

Il mio buon amico ha iniziato un nuovo viaggio. Riposa nella mia pace amico mio. Non dimenticherò mai i tempi meravigliosi che abbiamo passato insieme. #BurtReynolds

Sylvester Stallone:

Un giorno triste, il mio amico BURT REYNOLDS è morto. Mi ricordo di lui nel 1979, mi ha sempre ricordato che avrei dovuto scritturarlo come colonnello Trautman in RAMBO, gli dissi “è impossibile, perché sei troppo costoso e troppo famoso, e probabilmente più duro di Rambo!” Rise, aveva un grande senso dell’umorismo e mi piaceva così tanto la sua compagnia … RIP Buddy

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Vittoria