Rocky 4

Rocky 4, Stallone cambia il titolo del quarto capitolo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

A quanto pare, alcune novità stanno interessando la nuova pellicola cinematografica di Rocky 4. Infatti, la star Sylvester Stallone sembra aver deciso di svelare, attraverso il suo profilo Instagram, un importante aggiornamento in merito a quello che sarà il titolo dell’attesissimo film. Inoltre, grazie alla condivisione del video, sono state svelate altre informazioni in merito.

Rocky 4, gli aggiornamenti sul nuovo film

L’attore Sylvester Stallone – attraverso un post condiviso sul suo profilo Instagram – ha svelato che, insieme alla nuova pellicola di Rocky 4, ci sarà un’ulteriore novità. Infatti, per la gioia di tutti i fan dell’iconica pellicola, non mancherà anche un sorta di documentario che svelerà alcuni aneddoti inerenti al montaggio del nuovo film di Roky. Ovviamente, come accennato poc’anzi, il titolo di Roky 4 sarà, in realtà, Rocky VS Drago.

Per realizzare la prima pellicola di Rocky 4, furono spesi circa 28 milioni di dollari. Tuttavia, il film riuscì ad incassare ben 300 milioni al botteghino mondiale. Dunque, si tratta di una cifra che oggi corrisponderebbe a circa 730 milioni di dollari. Il film, presentato per la prima volta il 21 novembre del 1985 a Los Angeles e che in breve tempo fu distribuito in tutti i cinema degli USA, è pronto quindi a tornare con un nuovo rimontaggio. Nel nostro Paese, Rocky 4 arrivò un anno dopo, nel mese di febbraio del ’86.

Sinossi ufficiale

La sinossi ufficiale anticipa quello che vedremo nella pellicola. Eccola di seguito:

“Ivan Drago, campione sovietico dei pesi massimi categoria dilettanti, arriva negli Stati Uniti per una esibizione fra lui e Rocky Balboa, che ormai ritiratosi dal ring rinuncia. Drago è un gigante, ma Apollo Creed, l’antico avversario di Rocky già campione del mondo, che da cinque anni non sale però sul “ring”, decide di sfidarlo. Malgrado il suo fido amico Rocky Balboa tenti di dissuaderlo dall’impresa azzardatissima, Apollo vuol tentare. Invece perderà la vita sotto i durissimi colpi dell’avversario, la cui forza ed addestramento sono incredibili.”

Subito dopo si legge:

“Rocky allora accetta di andare a Mosca per Natale, allo scopo di affrontare a sua volta Drago. Pur cosciente del valore dell’avversario, Rocky spera di onorare la memoria di Apollo Creed con una vittoria. Chiede ed ottiene dalle autorità sovietiche di allenarsi in tutta segretezza in una rustica villa isolata nella campagna coperta dalla neve. Lo accompagneranno il suo allenatore e lo zio Paulie. Nel giorno dello scontro, davanti ad una folla ostile, tra la quale sono anche le mogli dei due campioni, Rocky riuscirà ad avere la meglio su Drago, dopo quindici “round” di terribili sofferenze. Ai microfoni della radio, ancora sanguinante, Rocky Balboa pronuncerà parole di pace, indirizzate ai popoli di tutto il mondo, tra gli applausi del pubblico che, alla fine del “match”, già aveva compreso il grande valore sportivo ed umano del pugile americano.”

Fonte foto: malatidicinema.it

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,