Calciomercato Milan: le ultime sull’attacco

Dopo i numerosi acquisti del Milan in questa sessione di mercato, la società cerca un top player da inserire nel nuovo attacco di Montella. Il sogno rimane Aubameyang del Borussia Dortmund che però con un costo si 70 milioni di euro e un ingaggio molto alto rende la trattativa difficile da concretizzare. L’aternativa all’attacante del Dortmund è Kalinic della Fiorentina che con un prezzo di cartellino minore sarebbe più semplice avviare e concludere una trattativa.

In attacco piace anche Belotti

In attacco però spunta anche l’idea Belotti. Nell’ultima stagione il giocatore in forza ai granata ha espresso un ottimo calcio, facendo notare tutte le sue doti realizzative. Anche questa però, non è una trattativa semplice da concretizzare, da quanto riferisce La Repubblica la società rossonera avrebbe offerto al Torino Niang e Paletta più un conguaglio di circa 40 milioni di euro.

Il prezzo però, sembra che non riuscirà a soddisfare le richieste del presidente Cairo, che per il giocatore chiede almeno 20 milioni di euro in più. Non resta che aspettare, il Milan con Biglia e Bonucci in pugno, potrebbe anche accellerare per l’attacco e regalare a Montella una squadra molto competitiva, per ritornare ai primi posti in campionato.

Via