capelli al mare, ecco come togliere i nodi

Capelli al mare: stop ai nodi, ecco cosa fare

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Se per noi il tempo passato in spiaggia è quello più rilassante in assoluto, per i nostri capelli, invece, è sinonimo di stress. D’estate, infatti, li laviamo di continuo e li lasciamo asciugare al sole e all’aria: è un miracolo che essi  sopravvivano!  Per evitare di passare una mano fra le ciocche e ritrovarla intrappolata in un groviglio a causa dei nodi, seguite alcuni semplici consigli.

 

Come comportarsi con i capelli

  • Usare gli elastici di plastica

Appena uscite dall’acqua, ci viene voglia di legare i capelli in una coda alta o in una treccia, per tenerli ordinati ma è fondamentale scegliere il modo corretto con cui legarli. Sostituite, innanzitutto, i vostri elastici che tirano e strappano le ciocche con quelli in caucciù o in plastica (a spirale). Inoltre, armatevi di bandane e foulard per tenerli raccolti, senza stringerli.

  • Pettinare bene i capelli per togliere i nodi

Che spazzola portare con sé? Dipende dai vostri capelli: quella tonda se avete un bob, quella con le setole naturali per quelli più delicati, e quella piatta per i capelli lunghi. L’importante è portare con sé anche un pettine, oltre alla nostra spazzola preferita. Meglio ancora, se è un pettine a denti larghi: dopo aver applicato il balsamo, passatelo fra i capelli per districarli ed eliminare i nodi.

  • Mettere in valigia questi prodotti

D’estate, il balsamo è fondamentale per districare e idratare. Ma è davvero opportuno lavarli ogni giorno con shampoo e balsamo? No, anzi: rischiereste di rovinarli ancora di più. Fondamentale è avere uno shampoo protettivo contro le radiazioni solari, da usare ogni due giorni. Nel giorno off, lavateli bene sotto la doccia, ma usate solamente lo shampoo sulle punte, ammorbidendole ed addolcendole. Infine, tenete al vostro fianco uno spray leggero, anch’esso contro i raggi UVA e UVB: qualche spruzzatina sotto il sole li proteggerà!

Via

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.