Carla Fendi: è morta per una malattia la stilista

Oggi 19 giugno 2017 si è spenta Carla Fendi, la nota stylist romana.

A lei è legato il marchio di famiglia Gruppo Fendi in società con le altre quattro sorelle e di cui Carla era presidente onorario.

Carla ci ha lasciati all’età di 80 anni dopo una malattia che l’ha fatta rinunciare addirittura alla vita pubblica.

Carla Fendi: la sua storia

Carla entra nell’azienda alla fine degli anni ’50 dopo aver effettuato gli studi classici a Roma, dove già lavoravano le sorelle Anna, Alda, Franca e Paola. Inizialmente faceva parte dell’amministrazione successivamente invece è passata alla progettazione facendo però un po’ tutti i lavori possibili in azienda.

Sorelle fendi

Negli anni ’70 si dedica alle relazioni pubbliche portando così il loro marchio all’estero puntando strategicamente sul mercato più difficile, quello americano, in cui i successi ottenuti hanno sancito definitivamente la fama di Fendi in tutto il mondo.

Nel 2007 ha creato, insieme al marito Candido, la fondazione Carla Fendi con lo scopo di supportare le arti e l’artigianato oltre al sociale.

Carla Fendi

Carla, però, non ha mai rinunciato all’amore e nemmeno alla carriera infatti negli anni ’60 ha conosciuto Speroni quello che poi diventò l’amore della sua vita e rimase tale fino al 2013 quando dopo 50 anni di matrimonio morì.

Fonte