Centrocampo Milan da rifare a fine stagione

Centrocampo Milan da rifare a fine stagione

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Centrocampo Milan da ricostruire nel mercato estivo: tutte le “possibili” operazioni in entrata e in uscita

Centrocampo Milan da rifare,  dopo una stagione altalenante, che i tifosi sperano si concluda degnamente.  I rossoneri devono intervenire in maniera decisa sul mercato se vogliono competere con i top club della serie A  nel prossimo campionato. Una sessione estiva che si preannuncia scoppiettante. Tanti elementi del settore nevralgico del campo lasceranno Milanello. Tanti sono i nomi ormai segnati e scritti in neretto come partenti, tra cui Montolivo, José Mauri e Bertolacci. Potrebbe seguire il loro destino anche Bakayoko, che non dovrebbe essere riscattato. Ovviamente non è tutto. Per fare la rivoluzione servirà un vero e proprio stravolgimento, voluto dalla dirigenza che dovrebbe affidare la guida tecnica, non più a Gattuso, ma ad un altro allenatore.

Centrocampo Milan tra partenze e possibili arrivi

Tra i centrocampisti, ” a rischio”, ci sono anche  Kessie, il cui atteggiamento non è piaciuto alla società, Chalanoglu e anche Lucas Biglia. I tree hanno mercato, e potrebbero essere davvero tra i sacrificati. Ovviamente nel caso partirà solo uno di loro tre. Sicuri del posto nel prossimo Milan paiono solo Giacomo Bonaventura e Lucas Paqueta. I ragazzi paiono davvero  due pedine fondamentali,  sulle quali costruire il centrocampo del prossimo Milan. In entrata in questo momento si fanno diversi nomi. Alcuni al momento sembrerebbero delle forzature, altri invece sarebbero invece realmente interesse del club.

I nomi in entrata

Nel corso del calciomercato estivo, i rossoneri opereranno diversi movimenti. In entrata per il centrocampo  I nomi più ricorrenti, e che in un certo senso hanno una certa credibilità, sono tre o quattro. Il primo è quello del regista del Sassuolo, e nel giro della Nazionale allenata da Roberto Mancini, Stefano Sensi. Un calciatore di qualità, in grado di dettare i ritmi di gioco, ed orchestrare una squadra che in questa stagione ha sofferto parecchio. Altro nome è  quello di Duncan, sempre del Sassuolo. Un incursore  che potrebbe sostituire anche Kessie. Si parla anche di Lorenzo Pellegrini della Roma, che però difficilmente si muoverà  dalla Capitale. Infine Milinkovic Savic della Lazio. Il calciatore che potrebbe segnare la svolta del reparto. Qualità e potenza al servizio della squadra.

Fonte foto copertina: Instagram

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24