Jimi Hendrix locandina Experince Hendrix 2019 tour

Jimi Hendrix, un tour per celebrare il grande chitarrista.

intopic.it feedelissimo.com  
 

Jimi Hendrix, un tour per celebrare il grande chitarrista.

Si intitolerà “Experience Hendrix Tour 2019 tour” ed è stato definito il concerto evento dell’anno.

Ad esso prenderanno parte infatti i seguenti musicisti:

  • Buddy Guy;
  • Billy Cox;
  • Joe Satriani;
  • Taj Mahal;
  • Johnny Lang;
  • Dweezil Zappa;
  • Doyle Bramhall II;
  • Eric Johnson;
  • Dug Pinnick;
  • Chris Layton;
  • Mato Nanji;
  • Todd Park Mohr;
  • Ana Popovic;
  • Kenny Aronoff;
  • Slide Brothers;
  • Henri Brown;
  • Kevin McCormick.

Un vero e proprio dream team.

Sarà un viaggio sulla costa occidentale americana e in Arizona, Colorado, Oklahoma e Texas all’insegna della musica del chitarrista nativo di Seattle.

Il prestigioso quotidiano Chicago Tribune ha definito il tour “a testament to the legacy of the iconic guitarist”.

Una special prevendita sarà attiva fino a domani.

Le vendite ufficiali al pubblico partiranno invece direttamente venerdì 17 maggio.

Jimi Hendrix – la storia in breve

Jimi Hendrix nonostante sia morto a soli 27 anni, e considerato uno dei più grandi ed innovativi chitarristi del Rock.

Mancino, aveva una tecnica ed uno stile davvero unici.

Benché siano passati quasi cinquant’anni dalla sua morte, conta ancora oggi milioni di estimatori sparsi in ogni parte del globo.

La celeberrima rivista Rolling Stone lo ha collocato sul podio dei 100 migliori chitarristi di sempre davanti a colleghi quali Eric Clapton e Jimmy Page dei Led Zeppelin.

Leggendaria è la sua performance al Monterey Festival nel 1967.

Fu la prima volta che bruciò una chitarra sul palco.

Un atto davvero trasgressivo per i tempi.

E che dire di quella a Woodstock nel 1969 durante il quale suonò persino l’inno nazionale americano?

Momenti passati alla storia del Rock!

Jimi Hendrix – dopo la morte

Jimi Hendrix morì il 18 settembre 1970 e sulla sua lapide venne fatta incidere la sagoma di quella che era la sua chitarra caratteristica, la Fender Stratocaster.

Dopo la sua morte sono usciti diversi album in studio e dal vivo, incrementandone così il mito.

Nel 1992 Jimi Hendrix è entrato a far parte della Rock And Roll Hall of Fame.

Un riconoscimento che si può ottenere ad almeno 25 anni dal disco di esordio ma che (ovviamente) non è riservato a tutti.

 

Forse ti può interessare anche:

Kylie Minogue, una raccolta per i 30 anni di carriera

Doris Day “fidanzata d’America” è morta

Alanis Morissette:un musical ispirato a Jagged Little Pill

Perry Farrell nuovo disco in uscita a giugno

Hugo Race Fatalists esce oggi il nuovo full lenght

Roger Taylor dei Duran Duran compie 59 anni

Bruce Springsteen: il nuovo disco “Western Stars”

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar