Cessione di CR7, As: la Juventus non opporrà resistenza

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Cessione Cristiano Ronaldo, non si placano le notizie sul suo addio alla Juventus. As, quotidiano spagnolo, conferma la volontà dei bianconeri di non trattenerlo.

Quando ti chiami Cristiano Ronaldo, sei sempre costretto ad essere al top. In queste ultime uscite, però, CR7 ha deluso le aspettative, non riuscendo mai ad essere nel vivo delle azioni. La goccia che ha fatto traboccare il vaso è il suo errore sul gol del Porto che è costata l’eliminazione dagli Ottavi di Champions League. Il fenomeno portoghese è costantemente oggetto di attacchi da parte dei tifosi bianconeri che invocano la sua cessione. Troppo grave l’errore della sfida contro il Porto per i tifosi della Vecchia Signora, nonostante CR7 attualmente sia il miglior marcatore della stagione.

Cessione Cristiano Ronaldo, la Juventus non si opporrà

Cessione Cristiano Ronaldo

Classe 1985, Cristiano Ronaldo sarebbe sempre più propenso a lasciare Torino per trasferirsi nuovamente a Madrid. Stando ad indiscrezioni provenienti dalla Spagna, e riportate da “As“, la Juve non si opporrebbe alla decisione di Ronaldo, qualora quest’ultima dovesse essere comunicata al club in via ufficiale. Al momento, infatti, CR7 non si sarebbe esposto ufficialmente con i vertici della Juve sulla voglia di tornare al Real.

La notizia di Cristiano Ronaldo al Real Madrid è confermata anche da “El Chiringuito Tv“. Il canale televisivo iberico ha affermato che ci sarebbe stato un incontro tra Jorge Mendes, procuratore di CR7, e la dirigenza dei Blancos. Da come si è potuto capire, un possibile ritorno del numero 7 juventino al Real sarebbe gradito dal tecnico Zinedine Zidane, pronto a ridargli le redini dell’attacco. Un ritorno clamoroso dopo tre stagioni con la maglia bianconera, in cui pesa, però, lo spettro della Champions League.

Solskjaer, allenatore dello United: “Chi mi piacerebbe avere? CR7”

Ole Gunnar Solskjaer, tecnico norvegese del Manchester United, non nasconde che avrebbe piacere ad avere Cristiano Ronaldo in rosa. L’allenatore dei “Red Devils” ha infatti risposto così alla domanda di un tifoso sul sito ufficiale del club: “Ci sono alcuni giocatori con cui ho giocato che mi piacerebbe avere nella mia squadra, ovviamente. Mi piacerebbe molto Roy Keane, ma non sono sicuro di poterlo gestire. Ho giocato con Ronaldo ed è stato il miglior giocatore al mondo insieme a Messi negli ultimi 10-15 anni, quindi direi Cristiano”. Lo United, dunque, potrebbe presto fiondarsi su CR7, a forte rischio di addio alla Juventus a fine stagione

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24