Le critiche a CR7

Futuro Ronaldo: Jorge Mendes svela cosa accadrà

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il futuro di Ronaldo preoccupa la Juve, ma anche i tifosi si pongono delle domande. Rimarrà a Torino o andrà altrove? Sporting Lisbona, Manchester United e Paris Saint Germain sognano un suo arrivo. La Juventus potrebbe realmente star fuori dalla prossima Champions League. Ciò potrebbe determinare una partenza del fuoriclasse portoghese. La Vecchia Signora inoltre, a determinate condizioni potrebbe non avere la forza economica, per sostenere un ingaggio cosi elevato. Insomma una situazione intricata che dovrà risolversi nelle prossime settimane. Il club di Corso Galileo Ferraris ha l’obbligo di programmare la prossima stagione, per tornare a vincere il prima possibile. Dovrà farlo con o senza CR7.

Futuro Ronaldo, le parole di Jorge Mendes

Agnelli dovrà sistemare il bilancio del club. Farlo con o senza Cristiano Ronaldo, ovviamente è molto differente, visto che il portoghese ha un peso specifico enorme nei conti bianconeri. Qualcuno ha vociferato di un suo immediato ritorno in Portogallo, sponda Sporting Lisbona, squadra neo campione nazionale. Il procuratore del fuoriclasse lusitano ha parlato, precisando un punto molto interessante. “Cristiano, in questo momento, non ha intenzione di proseguire la sua carriera in Portogallo. Non fa parte dei suoi programmi”. Parole che suonano come una sentenza, e che escludono in maniera categorica un suo prematuro ritorno in patria.

Cosa può accadere

Senza il ritiro in Portogallo, il no di Florentino Perez, restano solo due ostacoli. Il primo è il Psg, che però pare voglia puntare più su altri obiettivi. La concorrente più seria è il Manchester United, in grado oltretutto di garantire un cospicuo ingaggio. La Juve avrebbe chiesto in cambio il cartellino di Pogba, con una valutazione da almeno 50 milioni di euro. Ciò consentirebbe di creare anche una buona plusvalenza, oltre che alleggerire il monte ingaggi. Adesso bisognerà riflettere, perché il sempre più probabile arrivo di Zidane sulla panchina della Juventus, potrebbe spingere Ronaldo a restare in bianconero anche senza Champions League.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24