Mourinho: parole inequivocabili

Mourinho: parole inequivocabili

intopic.it feedelissimo.com  
 

Mourinho: parole inequivocabili e l’esonero dal Manchester United

Mourinho: parole inequivocabili. Esonerato a dicembre dal Manchester United. Un colpo molto duro per il tecnico lusitano, che non ha digerito il trattamento ricevuto durante il suo periodo nei red devils. Ha parlato ai microfoni di RMC, dove ha spiegato la sua situazione. “L’avventura al Manchester United, purtroppo non è andata per il meglio, e non ne parlo volentieri”. Lo special one, come si definì lui al tempo del Chelsea, ha parlato anche di altre questioni calcistiche. Ha spiegato alcune situazioni, che lo hanno coinvolto in passato, e che, probabilmente, lo vedono coinvolto anche in questo momento.

Il portoghese vuole tornare

Durante la sua intervista il mister portoghese ha anche affermato “Voglio tornare ad allenare da questa estate”. Una dichiarazione forte, che alimenta chiacchiere e polemiche in serie. Con il ritorno di un allenatore importante come il lusitano, le panchine in Europa subirebbero una vera e propria rivoluzione.  Si innescherebbe un giro di valzer di panchine davvero vorticoso. Il mister ed Chelsea ha detto di voler scegliere un progetto, in grado di riaccendere il suo entusiasmo, scemato dopo l’ultima esperienza inglese. Di progetti interessanti al momento c’è ne potrebbero essere diversi. No di questi potrebbe essere quello della Juve, come quello del Psg, del Chelsea, Tottenham, Barcellona ed altre panchine in procinto di essere “ribaltate”.

Lo stile dell’allenatore portoghese

Mourinho ha detto che in questi anni, è stato contattato  da numerosi club, anche durante la stagione in corso. “Non ne ho mai parlato per evitare polemiche, discussioni, e per rispetto del club nel quale militavo, e per quello che mi aveva contattato”. Secondo José una questione di stile e di rispetto, che purtroppo non futti hanno. Adesso Mourinho attende solo l’occasione giusta per ripartire. Stavolta analizzerà tutto nei minimi dettagli, perche non vuole sbagliare progetto. Vuol tornare a vincere, senza se e senza ma.

fonte immagine: La Stampa

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca