Chiavi di Bari a Morricone: Bif&st 2019

Chiavi di Bari a Morricone: Bif&st ’19 evento grandioso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Chiavi di Bari a Morricone: edizione 2019 del Bif&st (Bari International Film Festival)

Bif&st 2019: chiavi di Bari a Ennio Morricone. Ecco cosa è accaduto in occasione della decima edizione del Bari International Film Festival.

Per essere precisi da dieci anni a questa parte il Bif&st assegna al miglior compositore un premio in onore di  Ennio Morricone. L’evento avrà luogo fino al 4 maggio 2019. Il gesto che ha aperto il Festival, nonché quello che ha maggiormente colpito, è stata la consegna delle chiavi di Bari a Morricone.

A salire sul palco insieme a Ennio Morricone ci sono stati anche nomi del calibro di: Nicola Piovani, Gianni Quaranta e Giuseppe Tornatore.


[adrotate banner=”37″]

Chiavi di Bari a Morricone: evento grandioso
Chiavi di Bari a Morricone Autore foto:Olivier Strecker. Licenza.

Ennio Morricone al Bif&st 2019, quando l’arte incontra l’emozione

Il Maestro Morricone anche questa volta ha dimostrato grande umiltà, infatti emozionato ha affermato:

 

Ennio Morricone bif$st
Autore: nicolas genin /Licenza

“Voglio ringraziare tutti quelli che hanno parlato per me.
Io penso sempre di non meritare niente,
la musica è l’unica cosa che so fare e la faccio quando posso”.

 

 

Spontaneamente durante il discorso ha pensato bene di dedicare il riconoscimento al Teatro Petruzzelli.

Durante il Bif&st saranno protagonisti indiscussi alcuni registi che hanno segnato la storia del cinema. Tra questi ad esempio Pier Paolo Pasolini, Bartolucci, Quentin TarantinoMonicelli, etc…

La manifestazione proseguirà con la proiezione di una quarantina di film – anche di più – che hanno come colonna sonora le indimenticabili musiche di Ennio Morricone. Dulcis in fundo, per le vie della città risuoneranno alcune delle sue composizioni e una mostra fotografica a lui dedicata, allieterà il pubblico.

Infine Nicola Piovani ha esplicitamente detto che la storia del cinema non sarebbe stata la stessa senza il contributo essenziale del Maestro. Inoltre ha aggiunto:

“Non c’è un maestro che possa superare il maestro Morricone, l’artigiano che insegna i particolari, l’amore per una partitura scritta bene”. 

Naturalmente il tutto è stato incorniciato dalla presenza di un pubblico estasiato e soddisfatto.

Fonte foto copertina, autore: Georges Biard, licenza

Altri articoli di spettacolo:

An Evening with Manuel Agnelli: incantevole a Pescara

Manuel Agnelli: il ritorno di “Ossigeno”

Medimex 2019: gli artisti e le novità

Andy dei Bluvertigo: intervista esclusiva

 

Pagina degli eventi

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24