Manuel Agnelli: il ritorno di "Ossigeno"

Manuel Agnelli: il ritorno di “Ossigeno”

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Manuel Agnelli: il grande artista poliedrico

Manuel Agnelli classe ’66 è uno dei cantanti italiani più famosi nel panorama musicale. Fin da giovanissimo inizia ad assecondare la sua passione per la musica formando gli inconfondibili Afterhours, di cui egli è cantante e chitarrista ( ma non solo). Essi con il tempo diventano una vera e propria pietra miliare per la musica italiana, pubblicando nel 1990 il primo album intitolato During Christine’s Sleep. Il loro successo prosegue lasciando al pubblico canzoni dal significato profondo e nel 2000 esce il primo libro di Manuel dal titolo “Il meraviglioso tubetto”. Nel 2001 l’artista riceve l’ “Italian Music Awards” come miglior produttore italiano.

Manuel Agnelli: il ritorno di "Ossigeno"
Fonte immagine articolo: foto 1
Manuel Agnelli: il ritorno di “Ossigeno”

 

 

 

Successivamente nel 2002 gli Afterhours ricevono un altro “Italian Music Awars” come miglior testo, con la canzone “Quello che non c’è”. La scalata verso il successo sarà sempre maggiore, tanto che la band si esibirà anche in nei vari paesi europei e negli Stati Uniti. In aggiunta è importante dire che nel 2018 hanno festeggiato trent’anni di carriera con un concerto Milano. Manuel Agnelli ha duettato con Daniele Silvestri durante il Festival di Sanremo 2019, con la canzone in gara: “Argentovivo”.

Il 4 aprile torna “Ossigeno” su Rai 3

Il 4 aprile torna sugli schermi televisivi, precisamente su Rai 3, il programma di Manuel Agnelli intitolato “Ossigeno”. Ogni artista presente parlerà di sé e si mostrerà in totale libertà. Si affronteranno temi quali: la musica e l’arte più in generale, il tutto dal vivo dando più spazio possibile alla sensibilità di ognuno. La spaccatura generazionale sarà il fulcro del discorso di questa edizione. Precisamente si parlerà di tutto ciò che dovrà essere posto in essere dall’artista per avvicinarsi ai giovani e affrontare le sfide della società. La trasmissione fungerà da veicolo per viaggiare nel passato e comprendere così il futuro. Gli ospiti in studio saranno moltissimi ad iniziare con Piero Pelù, per poi proseguire con tanti altri nomi molto importanti; da Ivano Fossati a Max Gazzè. E poi ancora Salmo, Daniele Silvestre, i Subsonica e tanti altri ancora.

 

Fonte Immagine di copertina: foto 2

 

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *