Cina: i nuovi pannelli solari assomigliano ad un panda

Cina: i nuovi pannelli solari assomigliano ad un panda

 

Il panda, ha un significato importante in Cina. Quindi non è un’anomalia che sia stato scelto proprio quell’animale per avvicinare i bambini all’energia ecosostenibile. Nel paese, è stata creata una nuova area di pannelli solari, che visti dall’alto, formano proprio un panda.

Pannelli solari in Cina a forma di Panda

L’impianto fotovoltaico è stato costruito da Panda Green Energy. L’impianto può produrre 50 MW (megawatt, dunque, 50 milioni di watt) che è sufficiente per fornire energia ad oltre 8.000 famiglie. Questi speciali pannelli si trovano nella città di Datong, Shanxi, in Cina settentrionale.

Le celle fotovoltaiche sono state disposte per assomigliare ad un panda. Le immagini aeree mostrano che il lavoro è stato eseguito alla perfezione. Un altro impianto del genere, con la forma di un panda, è in fase di costruzione nella stessa zona. Quando l’intero impianto sarà completato completato, la potenza totale erogata sarà 100 MW. Le stime suggeriscono che produrrà 3,2 miliardi di kWh di energia solare nei prossimi 25 anni.

«Progettare l’impianto a forma di panda potrebbe ispirare i giovani e farli interessare all’energia solare», ha dichiarato il CEO di Panda Green Energy, Li Yuan. Di seguito è riportata una foto che mostra come dovrebbero essere i due “panda” al termine di tutti i lavori.

Fonte

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.