Pressione assoluta, cos’è e come misurarla

La  pressione altro non è che una grandezza fisica intensiva definita come il rapporto tra il modulo della forza agente ortogonalmente su una superficie e la sua aria.  Secondo quanto riferito dalla legge di Pascal, i fluidi subiscono l’effetto della pressione mentre i solidi risentono più in generale della tensione e proprio per questo motivo la pressione così come la tensione, rientra nel concetto di sollecitazione.

Non tutti sanno che la pressione non è sempre uguale e per questo motivo può essere classificata in due differenti modi, ovvero esiste la pressione assoluta o reale la quale viene misurata nel sistema tecnico in ata (atmosfera tecnica assoluta) e sostanzialmente, si tratterebbe della pressione misurata assumendo come riferimento il voto.  Pressione assoluta, dunque, significa qualsiasi pressione reale su un determinato punto. Ma esiste anche la pressione relativa che sostanzialmente non è altro che la pressione misurata assumendo come punto di riferimento un’altra pressione, come esempio quella atmosferica. Una misura di pressione assoluta è volta a misurare la differenza rispetto al vuoto ideale o assoluto e sostanzialmente questo è il motivo per cui questa misura è totalmente indipendente dal clima meteorologico e dall’altitudine. Sulla base di quanto appena detto, esistono quindi delle sostanziali differenze tra pressione assoluta e relativa,  ma va sottolineato che  comunque nella stragrande maggioranza dei casi la pressione che deve essere misurata è quella relativa ed infatti i sensori relativi sono quelli più utilizzati. Per poter misurare la pressione assoluta  è necessario utilizzare un sensore  di pressione appunto che altro non sono che componenti elettronici che trasformano la grandezza fisica- pressione in un segnale elettrico. Al contrario degli altri sensori di pressione che presentano diverse porte,  quelli volti a misurare la pressione assoluta presentano una sola porta per la connessione della pressione; nello specifico al fine di misurare la pressione assoluta, molto spesso viene utilizzato il sensore pressione barometrica un dispositivo che è in grado di misurare la pressione atmosferica con range tipico di misura di 800 -1100 millibar. Ad ogni modo rivolgendosi a Repcom,  è possibile trovare la soluzione perfetta le vostre esigenze proprio perché l’azienda commercializza da anni una vasta gamma di sensori di pressione e copre tutte le tipologie di sensori possibili, sia che si tratta di pressione assoluta che di pressione relativa ma che sensore di pressione differenziale, dotato di una membrana e sensori di pressione differenziale a bassissimo fondo scala.