disattivare notifiche da google chrome

Come disattivare notifiche da Google Chrome

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Come disattivare notifiche da Google Chrome. Nel 2020 i browser sono cambiati drasticamente e niente è come dieci anni fa. In essi possono esseri installate delle estensioni senza intaccare il sistema operativo.

Le notifiche istantanee tramite il browser, invece, sono diventate un nuovo metodo per restare aggiornati. Però, spesso e troppo velocemente diventano una fonte di distrazione oltre che di fastidio.

Saresti sorpreso nello scoprire quante notifiche da un sito web puoi ricevere nel giro di un’ora, tramite i pop-up del browser Chrome. Per avere un po’ di prospettiva riguardo questo tema, prova ad utilizzare il notebook di tua madre o di tuo padre. Noterai una barra delle notificazioni piuttosto lunga.

Le operazioni da svolgere per disattivare notifiche da Google Chrome

Il più popolare dei web browser Google Chrome permette di fare ordine all’esperienza di navigazione. Facendo alcuni cambiamenti nell’apposita sezione di Ambientazione (Setting in inglese), tu puoi completamente spegnere o attivare solo le notifiche più importanti.

Può effettuare queste operazioni tramite due metodi:

Disabilitazione tramite barra d’indirizzi: una volta che visitiamo un sito web dobbiamo cliccare sul lucchetto che è presente nella sinistra. Si aprirà la barra del menu di notifica, con cui possiamo decidere di disabilitarla cliccando sul tasto apposito.

Se non  vedi l’opzione puoi sempre entrare nella zona di ambientazione del sito (Site Setting in inglese). Una volta che si è aperto il menu vai nella apposita sezione di notifica e clicchi su quella di disabilitazione.

Puoi visitare tutti i siti e disabilitare le notifiche manualmente una per una.

Disabilitazione tramite Sistema: Windows e Mac permettono la disabilitazione anche tramite le applicazioni installate.

Da Mac si può aprendo il menu del Sistema di Preferenze, quindi si va su quello di notifica, si sceglie Chrome e le si disibilitano dal browser

Da Android, invece, si apre il Google Chrome menu, si va sul menu segnato da tre puntini, quindi si va sul menu di notifica. Una volta arrivati si seleziona il contenuto suggerito, sul menu di notifica si vedono i siti web per i quali è stata approvata tale notifica. Si decide di spuntarli tutti o solo quelli che si ritengono non utili.

Disattivare notifiche tramite il menu principale

Cliccare sul menu con i tre puntini che compare sulla destra, quindi selezionare Ambientazione (Setting in inglese). Da qui si può cliccare nella parte notifiche con tutti i siti per i quali è  stato accettato l’invio di notifiche. Per ognuno di essi si clicca sui tre puntini per disattivarli.

Usare la modalità ospite o il cambiamento di profilo

Se si condivide Google Chrome con altri membri, per esempio all’interno della famiglia, potresti ricevere notifiche da Google Drive, Google Docs o da altri profili.

Se un altro membro della famiglia usa Chrome per modificare Google Doc o Google Sheet,  tu potresti ricevere delle notifiche da queste applicazioni.

In questo caso è meglio usare Chrome in modalità ospite, cliccando sull’icona tonda in alto a destra del proprio profilo. Una volta entrati è necessario utilizzare la modalità ospite, cambiando l’icona e i dati relativi.

Infine è necessario ricordarsi di escludere le notifiche da servizi come Whatsapp, Telegram e Messenger.

Fonte foto: Wikipedia Chrome

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Lorenzo Carrega

Avatar