Commisso Chiesa

Commisso libera Chiesa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Commisso libera Chiesa sarà un estate infuocata

Commisso libera Chiesa, pronto l’assalto all’attaccante viola richiestissimo in Italia ed all’estero.

Grandi novità in casa viola dove per la prima volta il patron Commisso apre alla cessione di Federico Chiesa. Lo fa dopo aver capito la volontà del giocare che da mesi non sembra più lo stesso. I colloqui col padre e procuratore Enrico non sembrano aver avuto gli effetti sperati. Adesso è solo una questione di soldi, tanto che andranno nelle casse della società toscana.

In estate si prospetta un’ asta a suon di milioni sopratutto fra club di Serie A. In pole position Juventus ed Inter da sempre interessate al nazionale azzurro. Sarà una dura battaglia ed una questione di predominio l’ acquisto del giocatore. La partita è aperta ed entrambe sognano di fare un dispetto all’avversario. L’esborso sarà notevole non meno di 50 milioni che serviranno per rinforzare la Fiorentina. Per aprire un nuovo ciclo occorreva un sacrificio e la decisione è stata presa sapendo di accontentare entrambe le parti. Il giocatore già in questa stagione sognava il grande salto ed il rendimento ha subito un calo notevole.

Commisso Chiesa
https://www.facebook.com/FedericoChiesaOfficial/

Nessuna destinazione è da escludere

La sorpresa può sempre essere dietro l’angolo e l’estate è ancora lontana. Un occhio va indirizzato verso Roma dove ad entrambe le squadre della capitale Chiesa farebbe comodo. Giocatori con quelle caratteristiche di corsa e resistenza fanno sempre molto comodo. Anche la duttilità tattica gioca a favore del giocatore molto apprezzato anche fuori dall’Italia. Anche un Napoli in piena ricostruzione molto attento ai giovani non si può considerare fuori dai giochi. Nella scelta del giocatore sulla sua prossima destinazione ci sarà sicuramente la titolarità. Oltre al raggiungimento di qualche trofeo fondamentale sarà dargli una certa continuità nel giocare e poter dimostrare il suo valore. Firenze cominciava ad essere stretta ed il momento di spiccare il volo è arrivato.

Fonte foto

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24