Il faraone sbarca in Cina

La Roma cede Kluivert al Lipsia, ritorna Stephan El Shaarawy

 

La Roma cede Justin Kluivert in prestito al Lipsia, al suo posto c’è Stephan El Shaarawy, di ritorno dopo l’esperienza in Cina. L’olandese era finito ormai ai margini del progetto dei giallorossi, mentre “il Faraone” ha grande voglia di rimettersi in gioco ad alti livelli e di farlo in una piazza a cui è fortemente legato.

La Roma cede Kluivert al Lipsia, tutti i dettagli

L’esterno classe ’99 si trasferirà dunque in serata in Germania, alla ricerca di riscatto dopo un’avventura in giallorosso fatta di alti e bassi. La formula del trasferimento sarà quella del prestito oneroso a 1,5 milioni, con diritto di riscatto intorno ai 20 milioni. Nell’affare dovrebbe essere inserita anche un’opzione per l’obbligo legata al numero di presenze, con l’ok del ragazzo già arrivato in mattinata. Le visite mediche di Kluivert con il Lipsia sono state programmate invece per la giornata di domani, con un Nagelsmann pronto ad accogliere il suo nuovo talento.

El Shaarawy torna nella Capitale in prestito

La Roma cede Kluivert in prestito al Lipsia, ma con l’analoga formula si appresta a tornare Stephan El Shaarawy. Il classe ’92 si era trasferito in Cina nell’estate del 2019 e già nel mercato di gennaio fu vicinissimo al ritorno, salvo poi saltare tutto a causa della pandemia di Coronavirus. Il campionato in Cina è attualmente fermo e lo Shangai Shenua nelle settimane scorse aveva dato la sua disponibilità al giocatore di partire in prestito secco.

I giallorossi quindi viste le imminenti cessioni di Kluivert e Perotti hanno deciso di approfittarne e puntare ancora su di lui, con i cinesi pronti a pagare l’intero ingaggio monstre del calciatore fino a giugno. Un’ottima chance per l’attaccante anche in ottica Nazionale, con un Europeo in programma nel 2021. Il ragazzo si trova già nella Capitale e in giornata ha avuto modo anche di pranzare con i dirigenti della Roma. Anche per lui ci saranno domani le visite mediche, per poi procedere con la firma e la relativa ufficialità.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24