Enrico Di Giuseppantonio e Angelica Bianco

Democrazia Cristiana: inaugurata la sede abruzzese a Pescara

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Democrazia Cristiana: inaugurata la sede abruzzese a Pescara

Ieri pomeriggio è stata inaugurata a Pescara, in Via Carducci 22, la sede abruzzese della Democrazia Cristiana.

Un partito che sta vivendo una seconda giovinezza e che si affaccia con ottime speranze alle imminenti elezioni regionali.

Le dichiarazioni di Enrico Di Giuseppantonio (Segretario Regionale dell’Udc)

Queste le dichiarazioni del Segretario Regionale dell’Udc, Enrico Di Giuseppantonio: “oggi inauguriamo questa sede. Nelle prossime giornate intorno al nostro simbolo ci saranno associazioni, movimenti, personaggi politici anche importanti con cui stiamo chiudendo un programma (con i relativi candidati) da sottoporre agli abruzzesi. Abbiamo messo insieme l’esperienza dell’Unione di Centro e della Democrazia Cristiana affinché anche un ragazzo giovane possa comprendere qual è la cultura del nostro partito che nell’Abruzzo è stato l’artefice del grande successo. Noi abbiamo fatto di questa regione un punto di riferimento importante del Mezzogiorno, d’Italia e dell’Europa. Dobbiamo proseguire su quella strada e dire ai giovani che si candidano con noi che abbiamo bisogno di risolvere i problemi concreti del nostro territorio, a partire dal lavoro, per esempio. Il turismo poi dovrebbe essere il pilastro su cui costruire la nostra economia. Ci stiamo preparando alle elezioni e stiamo selezionando gli ultimi candidati. Noi puntiamo alla rinascita per fare di nuovo una grande regione.

Le dichiarazioni di Angelica Bianco (Segretario regionale della Dc)

Così invece Angelica Bianco, Segretario regionale della Dc: “mi sento a casa ed in famiglia con tutti voi. Un ringraziamento ad uno ad uno, allo staff, che ci ha aiutato a mettere su questa nuova sede. Non è stato facile ma ci siamo riusciti. In questa sede abbiamo in primis il crocifisso, perché, come diceva l’onorevole Giampiero Catone, siamo tutti cattolici e tenevamo in particolar modo alla benedizione del parroco.

Abbiamo anche creato una saletta destinata alle interviste. Questo perché vogliamo dare rilievo e risalto a tutte le problematiche della gente, di tutte quelle persone che desiderano entrare qui e dire la propria. Ascoltare vuol dire anche crescere. Se non c’è ascolto non c’è crescita. L’ Abruzzo ha animo democristiano e merita gente che lavori per ridare splendore a questo territorio , abbiamo programmi, candidati giusti, molti i volti nuovi. Siamo pronti per riportare i valori dimenticati nei meandri dell’IO visto come ego e non come politica al servizio dei cittadini”.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Marco Vittoria

Avatar