dove vedere Lazio - Sassuolo

Dove vedere Lazio – Sassuolo in diretta tv e streaming

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Non sai ancora dove vedere Lazio – Sassuolo in diretta tv e streaming? Nessun problema, in questo articolo troverai tutte le informazioni utili per non perdere nemmeno un minuto della gara in programma sabato 11 luglio alle 17,15. I bianconcelesti sono forse all’ultima chiamata per lo Scudetto. Le cadute delle ultime settimane hanno spinto Inzaghi lontano dalla Juventus. In vista del Sassuolo poi c’è la solita emergenza da affrontare, oltre a Patric squalificato non ci saranno anche Lulic, Marusic, Correa. Va detto che anche su sponda neroverde ci saranno tre indisponibili Romagna, Obiang e Defrel .

Dove vedere Lazio-Sassuolo

E’arrivato il momento per sapere dove vedere Lazio-Sassuolo in diretta tv e in streaming. La sfida sarà in esclusiva su Sky quindi sarà necessario avere un abbonamento al pacchetto calcio per godersi la partita. Per lo streaming invece si potrà accedere alle immagini attraverso la App Sky Go. Per chi invece non è abbonato, si potranno vedere i novanta minuti su Now Tv con possibilità di sottoscrivere abbonamenti anche più brevi dell’annuale. Niente da fare invece per i clienti DAZN.

Inzaghi si affida a Immobile e Caicedo

In vista di Lazio-Sassuolo Inzaghi punterà forte sulla coppia pesante Immobile-Caicedo. Due attaccanti puri per centrare una vittoria che sarebbe fondamentale per la rincorsa scudetto. In mezzo al campo il regista dovrebbe essere Cataldi, ai suoi fianchi la qualità di Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Possibile l’utilizzo dal primo minuto di Lukaku a sinistra, sarebbe la fine di un incubo per il giocatore quasi sempre out per infortunio. A destra andrà Lazzari, in difesa spazio a Radu, Acerbi e Luiz Felipe.

De Zerbi potrà tornare a schierare Djuricic alle spalle di Caputo nel tridente che vedrà in campo anche Berardi e Boga. In mezzo al campo senza Obiang ci saranno Locatelli e Magnanelli, in difesa copia centrale con Ferrari e Chiriches, mentre i terzini saranno Muldur e Rogerio. Per i neroverdi in palio ci sono punti importanti per provare a raggiungere Roma, Napoli e Milan che sono in lotta per il sesto posto.

Fonte foto: Pagina Facebook ufficiale Lazio

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24