Talenti Juve

Due talenti italiani per la Juve

 

Due talenti per la Juve

Due talenti italiani pronti a sbarcare a Torino. Fabio Paratici ha in cantiere questo progetto per l’estate 2019.

I bianconeri hanno necessità di abbassare l’età media della rosa, inoltre vorrebbero inserire qualche talento italiano. Nel mirino della direzione ce ne sono due. Non due qualsiasi, ma due tra i piu forti dell’intero panorama nazionale. Il primo ormai si sa è  Nicolò Zaniolo, 19 anni e di proprietà della Roma. Il ragazzo sta giocando davvero in maniera ammirevole, sia in campionato che in Champions League. I giallorossi non è  detto che vogliano privarsene, ma ci sono alcune situazioni, che potrebbero favorire la Juventus affinché l’affare si chiuda in maniera positiva.

L’affare Zaniolo

Paratici aveva creato un certo scompiglio, a causa di un pizzinno div vi erano scritti alcuni nomi, con delle cifre al loro fianco. Il direttore sportivo, prima della partita di Champions League, ha incontrato l’agente del giovane ex Inter. Si è parlato, presumibilmente, di quale formula utilizzare per portare via Zaniolo dalla Roma. I capitolini potrebbero accettare un assegno di 40-50 milioni di euro. Attualmente il ragazzo guadagna circa 700 mila euro a stagione, e pare che il club giallorosso voglia spingersi fino a 2 milioni a stagione. La Juve osserva ed è pronta a rilanciare ancora. Si parla di un bonus di circa 2,5 milioni.

L’altro giovane in scia bianconera

Oltre Zaniolo, i bianconeri stanno seguendo con grandissima attenzione anche Federico Chiesa. La Fiorentina non pare intenzionata a sedersi attorno ad un tavolo, ma pare sia lo stesso giovane attaccante a voler cambiare aria. Un giovane tifoso viola nei giorni scorsi ha domandato ” Federico è  vero che vai alla Juve?”. La risposta di Chiesa è stata laconica, ma non ha di certo diramato le nubi sulla questione “Per adesso forza viola”. Insomma una risposta che non lascia sereni i tifosi fiorentini, ma apre le porte al bianconero.

Fonte: www.tuttosport.com

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24