Egan Bernal si ritira dal Tour

Egan Bernal si ritira dal Tour de France. Le dichiarazioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Egan Bernal  si ritira dal Tour de France 2020. Il corridore colombiano della INEOS Grenadiers dice quindi addio al sogno della maglia gialla. Per lui è stato un Tour che l’ha visto soffrire, ma sempre in lotta fin dalla prima frazione. Quando il suo ritardo è iniziato ad aumentare e anche nella frazione di ieri, il distacco è iniziato ad aumentare, ha maturato la decisione di ritirarsi. Al momento, la sua priorità sembra essere quella di recuperare le energie, per poter riuscire ad esprimere al meglio il suo potenziale nei prossimi appuntamenti ciclistici. Ricordiamo che Bernal è stato escluso dalla selezione che prenderà il via ai prossimi Mondiali di Imola 2020.

Egan Bernal si ritira dal Tour de France. Le dichiarazioni del team manager

Egan Bernal dice addio al Tour de France. Il corridore aveva vinto la competizione nell’edizione 2019. A parlare dell’argomento è il  team manager Dave Brailsford, che al riguardo ha sottolineato: “Pensando prima di tutto all’interesse del corridore abbiamo preso questa decisione. Egan è un vero campione che ama correre, ma è anche un corridore giovane, con molti Tour davanti a sé. In questo momento, soppesando le cose, pensiamo si più ragionevole per lui interrompere la corsa”.

Egan invece ha affermato sul suo ritiro: “Ovviamente non è così che avrei voluto che il mio Tour de France finisse, ma sono d’accordo che è la decisione giusta per me in queste circostanze. Ho il massimo rispetto per questa corsa e non vedo l’ora di tornare nei prossimi anni”. Per il colombiano quindi ora è arrivato il momento di fermarsi, raccogliere le forze e ripartire in vista di nuovi traguardi ciclistici in questo scorcio di stagione che manca. Ricordiamo che l’emergenza sanitaria ha rivoluzionato non solo il calendario ciclistico, ma anche la preparazione di tutti i corridori trovatisi improvvisamente di fronte ad una realtà del tutto nuova.

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu

Avatar