Chris Froome

Chris Froome, le ambizioni del britannico

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Chris Froome, le ambizioni del britannico che nella scorsa stagione ciclistica ha trionfato nel Giro d’Italia. Un obiettivo tanto desiderato che alla fine è riuscito a raggiungere

Quest’anno però, Chris Froome, ha deciso di non difendere la maglia rosa nell’edizione 2019. L’obiettivo prioritario per il capitano del team Sky è infatti il Tour de France, dove andrà a caccia del poker.

Il corridore ha rilasciato un’intervista alla Gazzetta dello Sport, dove ha spiegato questa decisione:

Decisione dura, molto dura. Sarà arduo vedere in televisione il Giro e non correrlo, lo so già. Non gareggio così spesso in Italia, ma farlo è stata un’esperienza fantastica. Per com’è andata e per come sono stato accolto. Però le assicuro che quella dell’anno scorso non è stata la mia ultima partecipazione al Giro. Tornerò”. 

Froome quindi promette di tornare a correre la corsa rosa nelle prossime edizione e allora non resta che attendere lo scorrere del tempo per vedere quando il britannico regalerà ancora spettacolo per le strade della penisola.

Nella testa di Froome è ancora impressa l’immagina della tappa del Colle delle Finestre:

Beh, è stato come quando a poker vai all-in. O tutto, o niente. Avevo solo quella possibilità per vincere, ci ho messo tutto me stesso e poi, naturalmente, c’è stata la componente fortuna. Non dipendeva tutto da me: per esempio, dietro Dumoulin era rimasto senza compagni e non riceveva molta collaborazione da chi era assieme a lui. Ah, non bisogna dimenticarsi della difesa della maglia rosa il giorno successivo verso Cervinia dopo aver speso così tante energie”.

Chris Froome verso il Tour de France 2019

Chris Froome, capitano del team Sky, si prepara per affrontare la prossima edizione del Tour de France in programma nel mese di luglio. Per arrivare al meglio della forma fisica, il corridore ha già stilato il suo percorso di avvicinamento all’evento che prevede:  il Giro di Colombia, UAE Tour, Vuelta Catalunya, Tour of Yorkshire, Delfinato”. 

Il capitano ha deciso così di scartare le gare da un giorno, anche se per realizzare un altro dei suoi sogni, ossia le Olimpiadi di Tokyo 2020, dovrà rivedere in futuro qualcosa nella preparazione e nella strategia per poter raggiungere questo suo obiettivo.

Articoli simili: Tour of the Alps

Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu