Elon Musk promette di trovare una soluzione per il trasferimento persone su Marte

Il CEO di SpaceX, Elon Musk afferma di star trovando una soluzione per spedire un milione di persone su Marte. Non solo, ma spiega di star lavorando addirittura ad un aggiornamento del “piano”.

La notizia, apparsa sul sito New Space, riprende la discussione durata 95 minuti di Musk al Congresso Internazionale Astronautico in Messico dello scorso Settembre. Alla conferenza, Musk ha presentato un piano decennale per sviluppare e lanciare su Marte flotte di veicoli spaziali contenenti ognuno 100 persone.

La presentazione è stata resa disponibile in formato video, tuttavia è stata pubblicata una versione con testo e grafica che è chiaramente più facile da comprendere. Fino al 5 Luglio è scaricabile gratuitamente, mentre successivamente avrà un costo di 51 dollari.

Elon Musk porterà un milione di persone su Marte

«La pubblicazione di questo articolo fornisce non solo un’opportunità per la comunità di leggere la visione di SpaceX, ma serve anche come un prezioso riferimento archivistico per studi e piani futuri», afferma Scott Hubbard, Redattore capo nel comunicato stampa.

Il piano suggerisce che le missioni su Marte potrebbero utilizzare lo storico complesso di lancio 39A presso il Kennedy Space Center della NASA, che SpaceX sta affittando. «In futuro, ci aspettiamo di aggiungere ulteriori posizioni di lancio, probabilmente aggiungendo uno sulla costa meridionale del Texas», ha scritto Musk.

In un paio di Tweet inviati oggi, Elon Musk ha detto che la versione 2 del suo piano uscirà presto:

 

 

 

In passato, Elon Musk ha menzionato tre modi per coprire quello che è sicuramente il costo multi-milionario di dollari per lo sviluppo e il funzionamento:

  • Ricavi a banda larga via satellite: una volta che la costellazione satellitare di SpaceX inizia a funzionare per fornire accesso a Internet globale, la società prevede che la rete generi decine di miliardi di dollari nei ricavi annuali.
  • Tariffe passeggeri: i passeggeri pagheranno un prezzo a sei cifre per i loro viaggi a Marte. Musk ha detto che il costo per un viaggio in stile Apollo sarebbe di 10 miliardi di dollari o più per persona, ma ha sperato di ottenere un prezzo ridotto a 200.000 dollari. Tuttavia, riconosce che non è facile. Le tecnologie chiave di Musk per economizzare includono la riutilizzazione completa del razzo, il rifornimento nello spazio e produzione di metano su Marte.
  • Collaborazioni: Musk ha detto che c’erano molte persone, anche privati, che sono interessate a contribuire a finanziare una base su Marte. Anche i finanziamenti governativi sono probabilmente disponibili.
    SpaceX sta già investendo i soldi per sviluppare e testare i motori a razzo Raptor alimentati a metano che sarebbero stati utilizzati sui veicoli che avrebbero raggiunto marte Marte.

Fonte