Emma Marrone: ecco la sua serie TV preferita, un tuffo negli anni ’90

Emma Marrone va matta per la cultura pop anni ’90, non a caso la sua serie TV preferita è il fortunatissimo Dawson’s Creek, campione di ascolti all’epoca in Italia, così come in madrepatria. Chi non ricorda del resto i protagonisti e gli amori che si susseguirono per ben sei stagioni? Emma rivive tutti i momenti più belli della serie, a cominciare da uno dei passi più famosi della sigla, dicendo: “Mi sento male”. Dawson’s Creek vede come protagonista Dawson Leery, un adolescente col sogno di diventare regista. Il personaggio era interpretato all’epoca da James Van Deer Beek.

Emma Marrone: l’amore per Dawson’s Creek

Emma Marrone si confessa: è una grande amante della serie anni ’90 Dawson’s Creek. La cantante salentina non vede l’ora di rivedere il telefilm in questione. Una passione, la sua, che dura da quasi 20 anni. E’ d’uopo sapere, infatti, che il primo episodio della fortunata serie TV venne trasmessa negli USA nel lontano 1998. Lo stesso periodo in cui la creatura più famosa di J.K. Rowling, Harry Potter, muoveva timidamente i primi passi verso la fama che lo avrebbe in seguito consacrato con una lunga serie di romanzi e di film (questi ultimi editi dalla Warner Bros). Tornando a Dawson, il telefilm venne trasmesso nel nostro paese, per la prima volta, solo ad inizio anni 2000 su Italia 1.

Emma Marrone: una bellezza che fa impazzire tutti

Emma Marrone è una brava cantante ed una bellissima donna. Sul palco ama sfoggiare tutto il suo estro e sensualità. Come dimenticare la sua stupenda performance presso l’arena di Verona, stile “50 sfumature di grigio”? Come ci ricorda la rivista online Sky Mag, la Marrone è “talentuosa, focosa da una parte … nostalgica degli anni ’90 dall’altra”. pochi giorni fa, prima di rivedere Dawson’s Creek, una sua amica, La Pina, le ha regalato uno dei giocattoli più famosi e ricercati degli anni ’90: un simpaticissimo tamagotchi. Per la dolce Emma è un vero e proprio tuffo nel passato!

Via