Enigma Tokyo 2020

Enigma Tokyo 2020, Olimpiadi sì o no?

 

Enigma Tokyo 2020, Olimpiadi sì o no? E’ una questione ancora tutta da risolvere quello dello svolgimento della massima competizione sportiva

Annullati, causa Coronavirus, tutte le competizioni sportive ma c’è ancora l’enigma Tokyo 2020; non si sa ancora se la manifestazione olimpionica sarà annullata.

Lo stesso problema che in realtà vive l’Europa con Euro 2020 che dovrebbe iniziare il prossimo 12 giugno e toccare diversi stadi.

Proprio il merito all’enigma Tokyo 2020, il presidente del Coni Giovanni Malagò è intervenuto lla vigilia del summit con le Federazioni internazionali:

Nessuno poteva immaginare una situazione del genere. Si naviga a vista. La realtà è che nessuno sa da qui a uno, due, tre mesi come staranno le cose; quindi, una dead line potrebbe essere giugno.

Sempre a proposito di Olimpiadi, Malagò ha parlato anche di Milano-Cortina:

L’organizzazione di Milano-Cortina, va avanti. Lombardia e Veneto devono vincere questa partita.

Diamo speranza all’Italia cominciando con lo sport. Sport che in qualche modo tiene su il morale e ora tutti ne abbiamo bisogno.

Paura e preoccupazione anche tra gli atleti che chiedono al Cio di fare chiarezza sulle Olimpiadi di Tokyo

In merito dunque, The Guardian, ha riportato le dichiarazioni di Guy Learmonth, capitano della nazionale britannica agli ultimi Campionati Europei Indoor di atletica:

Il Cio deve agire in maniera più decisa e rimandare le Olimpiadi di Tokyo a causa della pandemia di coronavirus.

Dal punto di vista di noi atleti, abbiamo bisogno di chiarezza, trasparenza e flessibilità.

L’ultima conferenza stampa del Primo ministro giapponese non mi ha trasmesso la fiducia per credere che i giochi debbano comunque andare avanti.

Infatti lo scorso venerdì il Premier giapponese Shinzo Abe ha garantito che “Tokyo accoglierà i Giochi come previsto, dal 24 luglio”.

Oggi comunque potrebbe essere la giornata decisiva visto che si terrà la riunione del Comitato Olimpico; giornata decisiva anche per i Campionati europei di calcio.

Foto di Gerhard Gellinger da Pixabay

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesca DI Giuseppe

Francesca Di Giuseppe, nata a Pescara il 27 ottobre 1979, giornalista e titolare del blog Postcalcium.it. Il mio diario online dove racconto e parlo a mio della mia passione primaria: il calcio Laureata in Scienze Politiche presso l’Università degli Studi di Teramo con una tesi dedicata al calcio femminile. Parlare di calcio è il mezzo che ho per assecondare un’altra passione: la scrittura che mi porta ad avere collaborazioni con diverse testate giornalistiche regionali e nazionali.