fermato ventitreenne

Fermato Ventitreenne violenta cugina dodicenne a Rimini

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Fermato ventitreenne, ha violentato la cugina di 12 anni. I carabinieri hanno arrestato un giovane di 23 anni, originario di Riccione con l’accusa di violenza sessuale. Il ragazzo ha violentato la cugina di soli 12 anni. I militari lo hanno rintracciato a Firenze e dato esecuzione ad un provvedimento di fermo indiziario di reato emesso dal Procuratore Davide Ercolani. L’accusa è di atti sessuali  con minore e violenza sessuale aggravata. L’indiziato si trova già presso il carcere fiorentino di Sollicciano, in attesa della convalida dell’arresto.

Fermato ventitreenne …la denuncia….

Gli abusi ripetuti su una bambina di appena 12 anni sono avvenuti in Romagna, la piccola è rimasta anche incinta. Il ragazzo di origine sud-americana però sentendosi braccato si è rifugiato da alcuni parenti a Firenze. L’inchiesta risale al 4 Novembre scorso, quando i genitori della piccina avevano richiesto l’intervento dei carabinieri subito dopo avere scoperto che la loro figlia dodicenne era in attesa di un bimbo.  E  che si trovava più precisamente all’ottavo mese di gravidanza.

La scoperta della gravidanza

I genitori della piccina avevano portato la figlia dal pediatra per una visita di controllo. Il medico insospettito da un rigonfiamento  dell’addome aveva effettuato ulteriori accertamenti. La bimba a quel punto ha raccontato tutto quello che è avvenuto, soprattutto di quei pomeriggi sola con il cugino più grande. Il parente, infatti accudiva la bambina nei pomeriggi in cui i genitori dovevano lavorare. I due restavano spesso soli a casa.

Ulteriori indagini

I militari dell’arma hanno poi accertato, che il giovane si era reso protagonista di altri tentativi di abusi nei confronti di un’altra cuginetta dodicenne. Nel secondo caso, però il molestatore non è riuscito a portare a termine le sue voglie. Ha solo ripetutamente palpeggiato la seconda minore. La giovane è riuscita a sottrarsi in tempo dalle molestie.  Con la prima vittima è riuscito ad avere  rapporti completi. Violenze ripetute in una stratta comunità peruviana. Bambine abusate, fra l’incuria un pò  di tutti. Una storia triste di degrado. Infanzia violata.

Foto fonte in evidenza

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24