stupra e ricatta

Stupra e ricatta ex con video hard, condannato a 9 anni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Stupra e ricatta la ex fidanzata con dei video hard, condannato a 9 anni di reclusione. Il Gup del Tribunale di Palermo ha condannato un ragazzo di 20 anni per estorsione, violenza sessuale, stalking e pedo – pornografia ai danni di una giovane donna che all’epoca dei fatti era minorenne. A. L. C queste le iniziali di dell’uomo condannato anche a versare un lauto risarcimento nei confronti della vittima, circa 30 mila euro. Il giovane è stato arrestato in flagranza di reato.

Stupra e ricatta la ex…..il fatto

Una storia davvero allucinante. Un rapporto amoroso trasformato in un incubo. Per mesi il condannato ha ricattato e minacciato la sua ex fidanzatina, una ragazzina minorenne chiedendole soldi e rapporti sessuali. In caso di rifiuto alle sue pesanti Avances avrebbe diffuso dei video intimi girati con la giovane precedentemente. Dei video hard che aveva filmato mentre erano innamorati. La vittima era costantemente vessata dall’ex, che la costringeva a non andare a scuola e l’aveva anche allontanata dalle sue amicizie. Ogni volta che la incontrava la insultava, in più l’aguzzino aveva anche preteso la somma di 600 euro per non diffondere quelle immagini particolari di loro due. Stanca delle continue persecuzioni la giovanissima si era rivolta alle forze dell’ordine. Gli inquirenti hanno arrestato il violentatore in flagranza di reato nel 2019.  Il reo è finito in carcere.

L’istruttoria

L’accusa era sostenuta dal Pm Giorgia Righi e dall’aggiunto Procuratore Anna Maria Picozzi. All’interno del cellulare dell’imputato c’erano anche delle conversazioni di un tentativo di adescare una 12 enne. Un chiaro segno imperscrutabile di colpevolezza. Un ulteriore elemento di prova schiacciante.

Cos’è la violenza sessuale?

La violenza sessuale è un reato punibile dal codice penale nazionale. E’ un delitto per chi usa in maniera illecita la propria forza su di un altro essere umano, costringendolo ad atti sessuali contro la propria volontà. La violenza sessuale è considerata dalla Corte Penale internazionale un illecito gravissimo. In Italia il reato è punito con la reclusione dai 6 ai 12 anni. Purtroppo i casi di stupro nella nostra nazione sono numerosissimi circa il 31,5 % delle donne di età compresa fra i 16- e i 70 anni.  Un dato davvero triste.

Foto fonte in evidenza

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24