Ford Mustang Mach 1 2021: il ritorno del simbolo americano

Ford Mustang Mach 1 2021: torna il simbolo americano

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

È finalmente ufficiale: la Ford Mustang Mach 1 è tornata e, secondo il vertice di Mustang Dave Pericak, sarà “la Mustang da 5,0 litri più compatibile con la pista di sempre“. Considerando quanto è ottimo il Mustang GT Performance Pack 2, queste parole assumono un maggior rilievo. La Ford conferma che la Ford Mustang Mach 1 del 2021 sarà la Mustang numero 1 della storia e si tratterà di un modello prodotto in edizione limitata.

Oltre a ciò, sono stati forniti pochi altri dettagli. Ma vediamo per la prima volta la nuova muscle car americana sottoposta a test su pista. Sebbene le zone anteriore e posteriore della Mach 1 rimangano mimetizzate, è possibile già andare a notare alcuni particolari piuttosto interessanti. La differenza più evidente riguarda le prese d’aria circolari o i fori dei fendinebbia che fiancheggiano l’emblema del cavallo al galoppo applicato sulla griglia. L’aspetto è probabilmente un richiamo all’originale Mustang Mach 1 del 1969 con i fendinebbia montati sulla griglia. Inoltre, sia la griglia superiore che quella inferiore hanno un esclusivo motivo a rete a nido d’ape.

Vista tre quarti posteriore della nuova Mustang Mach 1. Fonte foto: MotoriOnline

Le novità della Ford Mustang Mach 1 del 2021

Sul retro, possiamo vedere un impianto di scarico quadruplo di dimensioni esagerate e un’ala posteriore che assomiglia molto a quella montata sulla Shelby GT350 recentemente rinnovata. Inoltre, come la GT350, la Mach 1 monta pneumatici Michelin Stick Pilot Sport Cup 2 ultra aderenti che misurano 305/30 all’anteriore. Quella gomma ad alte prestazioni è avvolta intorno a cerchi da 19 pollici, che nascondono un’enorme pinza freno marcata Brembo. Ci aspettiamo molto dal kit dinamico del Performance Package 2 che sarà adottato sulla Mach 1.

Molto probabilmente, come è stato ipotizzato da alcune testate inglesi, sembra che la Mach 1 sostituirà la Mustang Bullitt. Ciò potrebbe significare che la Mach 1 otterrà il motore V8 da 5,0 litri ad alto rendimento della Bullitt, che eroga 480 cavalli o forse anche qualcosa in più, un incremento di potenza notevole rispetto alla GT standard grazie a un collettore di aspirazione derivato da quello della GT350.

I prezzi non sono ancora stati annunciati, anche se Ford afferma che la Mach 1 ha storicamente colmato il divario tra i modelli GT e Shelby. Ciò potrebbe significare che la Mach 1 sarà venduta ad un prezzo base che dovrebbe essere di circa 50.000 dollari, lo stesso prezzo della Bullitt.

 

Via

Fonte foto copertina: https://www.motorionline.com

Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com