Fatturato ed ordinativi dell'industria a Dicembre 2018

Forfettari, arriva l’obbligo della fattura elettronica

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Forfettari: arriva l’obbligo della fattura elettronica per chiunque effettui cessioni di beni e servizi. Dovrebbe scattare nel 2022, coinvolgendo circa 1,5 milioni di contribuenti. E’ quanto stabilito dal Comitato rappresentanti permanenti nell’ambito della lotta all’evasione Iva. Ora si attendono l’autorizzazione definitiva da parte del Consiglio dell’Unione Europea e la pubblicazione in Gazzetta ufficiale.

Il Consiglio dell’Unione fa sapere che “l’Italia ha messo gratuitamente a disposizione diverse soluzioni per la preparazione e il trasferimento delle fatture elettroniche, come un pacchetto di programmi destinati a essere installati su computer e un’applicazione per i dispositivi mobili”.

Forfettari: arriva l’obbligo della fattura elettronica

Ricordiamo che la nuova fatturazione elettronica è stata introdotta come obbligo per aziende e liberi professionisti che dispongono di partita Iva. Un cambiamento epocale, che elimina le incombenze e costi legati alla gestione delle fatture cartacee; introduce un nuovo modello digitale in grado di garantire risparmio e maggiore controllo sui flussi e processi legati all’emanazione di una fattura.

Per quanto riguarda le partite Iva, chi emetterà fattura in regime forfettario non dovrà assoggettare i compensi a ritenuta d’acconto. Inoltre i titolari di quote in società, i titolari di quote srl e associazioni che ne permettono il controllo non possono godere della flat tax al 15%.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24