Gazsidis

Gazsidis sceglie il dopo Gattuso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Gattuso alla porta

Gazsidis deciderà il nuovo allenatore del Milan. Gennaro Gattuso sarebbe davvero vicino ad essere liquidato. La questione, salvo sorprese dell’ultima ora, dovrebbe risolversi a fine stagione.

Intanto un maniera silente, si assiste a una sorta di separazione in casa. Il mister calabrese ed il direttore Leonardo sono ai ferri corti. Da ciò deriverebbe una frattura insanabile tra le parti.

Per Ringhio si aprirà una nuova stagione. Essendo però un grande professionista, cercherà di trarre il massimo dal finale di stagione.

In ballo ci sono infatti in posto per la prossima edizione della Champions League e una Coppa Italia da provare a vincere.

Le parole di Gennaro Gattuso

Il mister calabrese ha cercato di stemperare gli animi. Ha infatti detto: “Non c’è nessun problema ne con Paolo Maldini ne con Leonardo”.

Parole che però sono parse, la classica frase detta per cercare di calmare le acque. In verità nessuno creda realmente a questo tipo di dichiarazioni.

Gazsidis infatti sta lavorando per cercare di portare un nuovo mister nello spogliatoio rossonero: nei giorni scorsi si era parlato di Maurizio Sarri e di Antonio Conte.

Soluzioni allettanti che, per motivi di diversa natura, al momento paiono lontani dalla Milano rossonera.

Il nome nuovo di Gazsidis

Il nuovo direttore del Milan, pare arrivi dall’Inghilterra: si tratterebbe a di Mauricio Pochettino, allenatore capace di lanciare molti giovani.

Alcuno di essi, ad esempio Kane e Eriksen, sono divenute stelle di primissima grandezza.

Il Tottenham, con lui in panchina, è cresciuto sia dal punto di vista meramente tecnico, da quello finanziario e del valore della rosa dei calciatori.

Gazsidis vorrebbe esportare questo tipo di mentalità anche al Milan.

Partire dai giovani forti e interessanti, per poi farli divenire campioni di grande valore: questa pare sia anche la linea dettata dalla proprietà Elliot, che poi potrebbe vendere il club.

Fonte Foto: Pagina Facebook ufficiale AC Milan

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24