Genoa-Cagliari

Genoa-Cagliari, le probabili formazioni

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Genoa-Cagliari si giocherà domani, domenica 24 gennaio. Il fischio d’inizio scatterà alle ore 15. Alla luce dei risultati dei sardi, sembrerebbe questa l’ultima spiaggia per il tecnico Di Francesco, chiamato al definitivo dentro fuori. Lo stesso in conferenza stampa ha spiegato a tal proposito: “Il Genoa sta facendo bene, ma ha un punto in più di noi e mi aspetto una partita alla pari. Hanno cambiato tanto, in panchina e non solo, e hanno preso un giocatore che conosco bene come Strootman. A noi serve il giusto spirito. È una gara importante ma non è un ultima spiaggia. Le partite custodiscono al loro interno una serie di dinamiche, determinate dagli episodi, un rigore o una espulsione possono ribaltare il copione. Mi auguro che finalmente la ruota giri in modo favorevole anche per noi”.

Di Francesco ha aggiunto: “C’è dispiacere per questa situazione, ma non scoramento. Da parte mia ho tantissima voglia di combattere. E alla lunga sono sicuro che la squadra otterrà quello che sta seminando”.

Anche per il Genoa si tratta di una partita importante per proseguire la sua corsa verso la salvezza. Per l’occasione Davide Ballardini dovrebbe confermare Radovanovic al centro della difesa con Masiello e Criscito. A centrocampo invece, ci sarà Badelj con Strootman e Zajc. In attacco Destro sembra favorito su Scamacca al fianco di Shomurodov.

Chi riuscirà a vincere il match? Appuntamento al 24 gennaio alle ore 15 per scoprirlo.

 

Genoa-Cagliari, ecco i probabili titolari

Questi i probabili titolari che scenderanno sul terreno di gioco, domenica 24 gennaio alla caccia dei tre punti della vittoria:

GENOA (3-5-2): Perin; Masiello, Radovanovic, Criscito, Zappacosta, Strootman, Badelj, Zajc, Czyborra; Destro, Shomurodov.

CAGLIARI (4-3-2-1): Cragno; Zappa, Ceppitelli, Godin, Lykogiannis; Nandez, Marin, Duncan; Nainggolan, Joao Pedro; Pavoletti.

Non resta quindi che attendere il fischio d’inizio per scoprire chi, tra le due formazioni riuscirà a conquistare punti preziosi in chiave salvezza.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Chiarella Serra

Avatar