Genoa contro il Verona

Genoa contro il Verona, almeno tre gli esordienti dal primo minuto

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il Genoa inizia a preparare la sfida contro il Verona tra mille difficoltà. Maran ieri ha riabbracciato Zajc, ottavo rientro con il secondo tampone negativo in questa settimana. Il problema è che il COVID-19 a Pegli ancora non è stato sconfitto e sono 9 i giocatori positivi. A loro si aggiunge anche l’infortunato Sturaro. Insomma emergenza piena con Maran che potrebbe pensare anche di cambiare modulo. Il 3-5-2 resta l’idea principale ma allo studio ci sarebbero anche il 4-4-2 e il 4-3-1-2. Quello che appare abbastanza certo è la presenza di tanti nuovi acquisti in campo lunedì sera.

Genoa la carica degli esordienti contro il Verona

A vestire per la prima volta la maglia del Genoa contro il Verona dal primo minuto potrebbero essere almeno in tre. Il primo è il difensore Bani che il Grifone ha acquistato negli ultimi giorni di mercato dal Bologna. Maran sta studiando il suo inserimento sia decidesse di schierare la difesa a tre che a quattro. Il 26enne ha fisico imponente ed è il centrale scelto per dare più solidità al reparto che ha perso Romero. In estate sono state studiate anche operazioni di maggiore “esperienza” come Juan Jesus e Ranocchia. Alla fine è arrivato Bani.

Non sarà un esordio assoluto, ma sarà la prima da titolare per Czyborra, già visto in campo contro il Crotone. Anche lui uno dei tanti acquisti di Preziosi dell’estate. Esterno completo, potrebbe giocare sia a centrocampo che in difesa, è in prestito dall’Atalanta. La fascia sinistra sarà di sua competenza vista anche l’assenza di Zappacosta.

Scamacca o Shomurodov in attacco?

Il nome non è ancora certo ma anche in attacco il Genoa contro il Verona schiererà un esordiente. A fare coppia con Pandev sarà uno tra l’Under 21 azzurro Scamacca e l’uzebko Shomurodov, costato ben 7,5 milioni di euro. Maran ha ancora qualche dubbio e li tiene in caldo entrambi. Centravanti puri, sono le spalle ideali di Pandev che resta inamovibile.

Fonte foto: pagina ufficiale Facebook Genoa CFC

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24