Genoa Criscito

Genoa Criscito capocannoniere rossoblu

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Genoa, Criscito affianca Pandev al primo posto dei cannonieri rossoblu. La rete contro l’Atalanta ha consegnato lo scettro al mancino del Grifone che è salito a quota cinque reti in campionato. Stesso numero del macedone che però di mestiere fa l’attaccante e quindi ha decisamente più occasioni. Va anche detto che Criscito è il rigorista designato della squadra e se non fosse stato per l’errore di Firenze il suo score sarebbe di sei palloni alle spalle dei portieri avversari. Il gol di Bergamo ha un valore particolare per il giocatore che fino a poche ore prima sembrava promesso sposo della Fiorentina che avrebbe piazzato l’ennesimo colpo di mercato. Il capitano però non ha voluto sentire ragioni, si è opposto al trasferimento e alla prima occasione ha subito fatto centro.

Genoa: i cinque gol di Criscito

Il Genoa si affida quindi a Criscito per la salvezza, e non solo ai suoi interventi difensivi. Il mancino ha iniziato la sua stagione da cannoniere già alla prima con la Roma per poi ripetersi, con l’Atalanta, alla terza giornata di campionato. Per il terzo centro ha dovuto aspettare dodici giornate, il tabù è stato infatti sfatato alla quindicesima con il Lecce. Prima di Bergamo la firma sul tabellino è poi arrivato alla diciottesima con il Sassuolo. La salvezza del Grifone passa per il piede di Mimmo Criscito, ma il fatto che sia un difensore il più prolifico della squadra è anche un bel problema con Nicola. Come detto solo Pandev ha segnato tanto quanto l’ex Zenit mentre gli altri attaccanti sono tutti parecchio staccati in graduatoria.

La classifica cannonieri del Genoa

Tra i giocatori rimasti al Genoa dopo il vorticoso mercato di Preziosi solo altri cinque sono andati a segno in questa stagione. I bomber designati Sanabria e Piamonti hanno le polveri bagnate con i soli due gol, ora che il mercato si è chiuso e sono rimasti a Genova tutti si aspettano di più. A quota una rete ci sono il difensore Chiristian Zapata e i centrocampisti Lasse Schone e Stefano Sturaro. Domenica al Ferraris arriva il Cagliari, chissà che contro i sardi qualcuno non possa aggiungersi alla lista.

Fonte Foto: Pagina Facebook ufficiale Genoa CFC

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24