GP Russia: Quarta Pole per Charles Leclerc

GP Russia: Quarta Pole per Charles Leclerc

intopic.it feedelissimo.com  
 

E sono QUATTRO. Charles Leclerc ha inanellato quest’oggi, nelle Qualifiche del Gran Premio di Russia, la quarta Pole Position consecutiva, dopo quelle di Spa, Monza e Singapore. Un risultato straordinario, se si pensa che la Ferrari in questo 2019 ha sempre faticato nei Gp con tratti di pista guidati. Basti pensare al minuto di ritardo preso in gara nello scorso Gp di Ungheria, che è stato disputato appena 2 mesi fa, ma che sembra di un altra epoca per quello che vediamo oggi.

Charles Leclerc, il predestinato

Come detto in pilota Monegasco ha regolato ancora una volta tutti, con un giro di qualifica praticamente perfetto. C’è voluta la solita classe di Lewis Hamilton, per consentire alla Mercedes di conquistare almeno il secondo posto, negando alla Ferrari di conquistare tutta la prima fila. Il pilota Inglese si è preso la seconda posizione all’ultimo respiro, relegando Vettel in terza piazza accanto al suo compagno di team Bottas, ma comunque a 4 decimi da Charles.

La Ferrari quindi continua a stupire tutti. Se gli exploit di Spa e Monza erano quanto meno prevedibili, essendo i due circuiti favorevoli alla monoposto Rossa, ci si aspettava di vedere le Rosse dietro alle Mercedes e anche alle Red Bull nei successivi Gp di Singapore e Russia.

I risultati della pista invece sono stati ben superiori alle aspettative, con la splendida doppietta della settimana scorsa nel Gp Asiatico, e la fantastica Pole di Oggi.

Charles Leclerc a caccia di Schumacher

La quarta pole consecutiva di Leclerc oggi è un risultato storico per la Scuderia di Maranello, almeno per gli anni recenti. L’ultima volta che la Rossa riuscì a conquistare 4 Pole Position consecutive è stato infatti nel 2000, grazie a Michael Schumacher. Il Tedesco nel corso di quel campionato riuscì ad inanellare ben 7 Pole consecutive.

Siamo sicuri che, arrivati a questo punto, Charles possa quanto meno ambire a superare quel primato, essendo il campionato mondiale 2019 ormai destinato alla casa di Stoccarda, a meno di clamorosi colpi di scena.

Il Gran Premio

E domani alle ore 13.10 il via del Gp di Russia. Siamo sicuri che assisteremo ad un grande spettacolo con le Ferrari che vorranno continuare a dimostrare di aver recuperato lo svantaggio che prima dell’estate sembrava incolmabile, le Mercedes che sicuramente cercheranno di contrastare al massimo i due alfieri del Cavallino.

Un pò staccate le Red Bull che, a causa della sostituzione di diverse componenti delle Power Unit sulle monoposto di Verstappen e Albon, quest’ultimo è anche andato a muro nel corso delle qualifiche, scatteranno molto indietro e saranno costrette ad una gara di rimonta.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Luigi Marra

Avatar
Mi chiamo Luigi Marra, sono appassionato di Sport in generale ma in particolare di Formula 1 e Calcio. Nella Vita sono un Ragioniere e gestisco vari uffici di Caf e Patronato.