Greta Van Fleet

Greta Van Fleet: sull’onda del successo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Greta Van Fleet: sull’onda del successo. Un posto nel Rock

Greta Van Fleet: sull’onda del successo. Giovani, caparbi e pieni grinta, i Greta Van Fleet sono la nuova promessa della musica Rock. La band proveniente da Frankenmuth nel Michigan nasce nel 2012, ed è formata dai fratelli Kiszka e dal batterista Wagner. Tutto ebbe inizio con alcune esibizioni live in cui i Greta Van Fleet suonavano cover di altre band, fino ad arrivare alla composizione del singolo Highway TunePerfino Elton John nel 2018 ha chiesto ai quattro rockers di suonare per lui e con lui, al party di beneficienza della Elton John AIDS Fundation, in occasione degli Oscar.

Greta Van Fleet: sull’onda del successo

I Greta Van Fleet sono considerati come la band del nuovo millennio in grado di ridare vita alla vera musica Rock. Il cantante Josh, in merito a questa affermazione risponde dicendo:

«È una corona pesante da portare. Viene da pensare: può mai farcela una band da sola? Il punto è che il rock è in giro da decenni e tanti artisti hanno contribuito a plasmarlo, cambia in continuazione ed esisterà sempre, in una forma o nell’altra. Noi siamo felici di portare avanti questa tradizione».

E ancora il bassista Sam Kiszka:

«C’è tanto odio cieco lì fuori, ma il rock & roll è il modo migliore per conoscersi l’uno con l’altro».

Greta Van Fleet: sull’onda del successo. Tra critiche e riconoscimenti

Tuttavia le critiche alla band non sono mancate: i Greta Van Fleet vengono affiancati, forse troppo spesso, ai Led Zeppelin. Il fatto che le loro influenze musicali provengano da gruppi che hanno scritto la storia della musica, non significa che siano necessariamente la loro “brutta copia”. Perfino Robert Plant parlando del cantante, in un’intervista ha detto:

«È piuttosto bravo. C’è un lavoro da qualche parte per lui».

Parole di conforto arrivano anche da Jason Bohnam, il quale afferma che:

“Le persone dovrebbero semplicemente amarli per quello che sono e non provare a fare confronti con i Led Zeppelin, perché questo può danneggiarli. Posso dirlo per esperienza. I confronti a volte possono essere le cose più difficili da superare.”

Greta Van Fleet: sull’onda del successo. Il tour mondiale

L’album di debutto della band: Anthem Of The Peaceful Army pubblicato il 19 ottobre 2018 ha avuto uno strepitoso successo. Il 22 gennaio 2019  inizierà il March Of The Peaceful Army World Tour, ovvero il tour mondiale della band che arriverà in Italia il 24 febbraio all’Alcatraz di Milano, e il 10 luglio al Sonic Park di Bologna.

Nessuno è in grado di prevedere il futuro, ma la strada verso il successo per questi giovani ragazzi del Michigan, sembra condurre verso panorami grandiosi.

Via: Rock music

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24