Hakimi è ad un passo dall'Inter

Hakimi è ad un passo dall’Inter, colpaccio dei nerazzurri

Hakimi è ad un passo dall’Inter, questo viene riferito da Sky Sport, con i nerazzurri pronti a rinforzare la propria difesa con un colpaccio. Il terzino marocchino arriverà dal Real Madrid, club detentore del cartellino e con il quale il suo ritorno sarà solamente di passaggio.

Il Real Madrid pronto a fare cassa con Hakimi

Il ritorno di Hakimi a Madrid si pensava fosse per poter rimanere e quindi essere una pedina fondamentale nello scacchiere tattico di Zinedine Zidane. A quanto pare dunque non sarà così, con un Real in un certo senso costretto a fare cassa, a causa dell’effetto Coronavirus. Il classe’98 è stato sicuramente una delle rivelazioni dell’anno, mettendosi in mostra anche contro i nerazzurri in Champions League. Il marocchino riuscì a segnare due gol all‘Inter nella fase a gironi, eliminando quindi la squadra di Conte dalla competizione. Hakimi è un giocatore molto abile sia in fase difensiva, ma soprattutto in fase offensiva. In avanti dove riesce a spingere con costanza e a fare grandi inserimenti, oltre ad essere anche un ottimo crossatore. Tutte caratteristiche molto apprezzate da Antonio Conte, pronto a fare di lui l’esterno destro perfetto per il suo 3-5-2.

Hakimi è ad un passo dall’Inter, le cifre dell’affare

Per Hakimi l’Inter sarebbe pronta a sborsare ben 40 milioni di euro, una cifra decisamente importante ma anche giusta, considerando le qualità del giocatore e i suoi ampi margini di miglioramento. Secondo le ultime indiscrezioni, il giocatore si sarebbe convinto a sposare la causa nerazzurra, nonostante le importanti avances di diversi club prestigiosi. Sul forte esterno marocchino c’erano anche gli occhi del Bayern Monaco, del Manchester City ed anche dello stesso Borussia Dormund. I gialloneri tra l’altro hanno anche un opzione per il riscatto, ma il ragazzo si opporrà perchè vuole solo l’Inter. Hakimi è pronto a firmare un contratto di cinque anni con i nerazzurri, percependo cinque milioni di euro a stagione bonus compresi.

Fonte immagine: https://www.okcalciomercato.it/

Autore dell'articolo: Giovanni Paciotta

Avatar