Hamilton: no further action, nessuna penalità per il pilota di F1

Lewis Hamilton partirà in pole position domani al Gran Premio d’Inghilterra dopo che i commissari hanno confermato che non sarebbe stata intrapresa alcuna azione dopo l’accaduto con Romain Grosjean.

No further action per Hamilton

Il conducente della Mercedes è stato messo sotto investigazione per aver ostacolato la Haas di Grosjean  durante il suo giro veloce.

I commissari hanno cominciato a indagare sull’accaduto prima della conclusione delle qualifiche, ma hanno confermato che è tutto in regola e che il pilota britannico non aveva ostacolato illegalmente il pilota della Haas.

Dunque, in prima fila restano il pilota Mercedes e Raikkonen, ed in seconda fila Vettel e Verstappen. Bottas partirà nono per l’arretramento di posizioni causato dalla sostituzione del cambio.

 

Fonte