Happy Gilmore sequel – Il pensiero di Adam Sandler

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Adam Sandler ha messo le cose in chiaro su un possibile sequel di Happy Gilmore , ma non ha completamente soffocato le voci. Pubblicato nel 1996, Happy Gilmore è interpretato da leggende di Hollywood, come Christopher McDonald, Julie Bowen e Carl Weathers. All’inizio di questo mese, il film ha celebrato un grande traguardo con il suo 25 ° anniversario .

Happy Gilmore è stato uno dei primi grandi progetti a  Hollywood di Adam Sandler prima di questo è stato autore e poi membro del cast del programma televisivo SNL, iniziato quando aveva 23 anni. Il classico della commedia tratta del calo del suo fortunato giocatore di hockey, Happy, che scopre di avere un talento per il golf.  Happy Gilmore ispira ancora oggi i golfisti professionisti e gli appassionati di golf, dimostrano ancora l’amore e ammirazione per il film in occasione del suo anniversario. Anche l’account social ufficiale del PGA Tour ha pubblicato una raccolta di grandi del golf che rendono omaggio al film. Tra il brusio intorno all’anniversario, sono emerse voci di un sequel , insieme a teorie dei fan su possibili linee di trama.

Happy Gilmore – Adam Sandler parla del sequel

In una recente intervista, Sandler ha soffocato le voci affermando che non c’è mai stata alcuna discussione su Happy Gilmore 2 . Tuttavia, è completamente aperto all’idea. Ammettendo di aver visto le discussioni dei fan su Internet e crede che alcune delle idee dei fan avrebbero funzionato. Sandler è particolarmente entusiasta dell’idea che Happy e il suo acerrimo rivale, Shooter McGavin, tornino per un tour senior. Sebbene Sandler abbia negato che ci sia stata una discussione, il suo aperto interesse per un possibile sequel mantiene vive le voci e le speranze.

Attualmente, Sandler e la sua società di produzione, Happy Madison, hanno un contratto per quattro film con Netflix , che è arrivato dopo il grande successo del suo film originale Netflix del 2019, Murder Mystery.

Mentre revival, reboot e sequel sembrano essere una sorta di tendenza ultimamente a Hollywood in questi giorni. Raramente i franchise che  ottengono nuova vita con nuovi personaggi per certi  punti di vista diversi dall’originale hanno successo. Rivedere Happy e Shooter combattere di nuovo con anni di alti e bassi della vita sotto la loro cintura, dà al potenziale sequel molto spazio per la crescita e l’esplorazione del personaggio. Così come molto spazio per le risate ! Una cosa è certa, la speranza è decisamente viva per i fan di Happy Gilmore .

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Elisa Negri

Avatar