Huawei “falsifica” foto promozionali, di nuovo

Huawei ha truccato foto promozionali, di nuovo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Huawei ha truccato foto promozionali… di nuovo. Come ben sappiamo, la qualità fotografica è da tempo ormai una componente fondamentale da tenere in considerazione per l’acquisto di uno smartphone. Tutte le aziende del settore della telefonia puntano a potenziare sempre di più la qualità delle foto dei loro smartphone. Tutto ciò rende l’ambito fotografico un punto fondamentale per le strategie di marketing. Tra queste compagnie spicca in particolare il colosso Huawei, uno dei quattro più grandi marchi di smartphone al mondo.

Da qualche anno la multi fotocamera è diventata ormai uno standard: sempre più compagnie offrono funzioni accattivanti quali zoom telescopico, effetti bokeh artistici e scatti notturni sempre più definiti. Nonostante tutta questa tecnologia però, ad oggi nessun smartphone può competere con una buona reflex. Talvolta si possono ottenere risultati impressionanti, ma a livello tecnico la differenza tra uno smartphone e una DSLR è ancora evidente.

Nonostante questo, Huawei ha deciso di “aggirare” le regole e ha cercato di farci credere il contrario. Il colosso cinese ha infatti cercato subdolamente di far passare foto scattate con una reflex come foto scattate invece da un dispositivo Huawei in un video promo per un contest fotografico.

Un utente Weibo ha scoperto che Huawei ha “truccato” un contest facendo passare foto scattate con una reflex come foto scattate da smartphone

Il misfatto è stato scoperto da uno dei vincitori possessore di iPhone, il quale ha notato che alcune immagini nella clip gli sembravano familiari. Un utente di Weibo ha quindi fatto qualche ricerca scoprendo che le immagini utilizzate da Huawei erano state inizialmente postate su 500px, la nota community dedicata alla fotografia. Ovviamente, queste foto non erano state scattate con uno smartphone Huawei ma con una reflex da 3000$. Per farle passare come originali, la compagnia cinese ha semplicemente aggiunto il watermark “taken with Huawei smartphone”. Una mossa certamente non rispettosa nei confronti di chi ha utilizzato foto originali.

La compagnia ha poi rilasciato un post ufficiale per scusarsi dell’inconveniente. Nel post viene ribadito che uno degli editor ha commesso un errore in fase di editing del video, causando l’inconveniente. Sapendo che Huawei utilizzò la stessa strategia nel 2016 per pubblicizzare il suo P9, nel 2018 per il Nova 3 e l’anno scorso per il P30, ci lascia piuttosto dubbiosi sulla genuinità delle scuse. In ogni caso, speriamo che non accada più. Qua sotto trovate la bellissima foto originale, da 500px.

Huawei “falsifica” foto promozionali, di nuovo
L’immagine originale usata da Huawei, 500px.

 

Via

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24