Hyundai punta alla sicurezza

Hyundai punta alla sicurezza: progetta l’airbag centrale

intopic.it feedelissimo.com  
 

Hyundai punta alla sicurezza: progetta l’airbag centrale. Ormai è risaputo che l’innovazione tecnologica può essere sfruttata per risolvere importanti problemi anche in ambito automobilistico. Infatti, la casa automobilistica Hyundai ha deciso di realizzare un nuovo prodotto usufruendo di alcune delle tecnologie più avanzate. In questo caso l’azienda Sud Coreana ha messo al primo posto la sicurezza dei passeggeri, e ovviamente del conducente.

Dunque, nonostante negli ultimi tempi le case automobilistiche sono impegnate a realizzare vetture elettriche ed ibride, la Hyundai ha deciso di puntare su un altro aspetto più che importante. La sicurezza dei passeggeri non può non essere meno importante. Dunque, per questo motivo, l’azienda Sud Coreana ha deciso di progettare e realizzare un nuovo airbag.

Hyundai punta alla sicurezza progettando un airbag più compatto e sicuro

Molto semplicemente di tratta di un airbag frontale centrale. Il prodotto realizzato da Hyundai è molto più leggero, circa 500 grammi in meno, e nello stesso tempo più compatto rispetto ai tradizionali airbag. Ciò che è stato realizzato dal team Hyundai andrà a proteggere chi occupa il posto anteriore dell’auto. Il nuovo airbag realizzato dall’azienda Sud Coreana sarà posizionato all’interno del sedile del guidatore.

Dunque, l’airbag frontale centrale entrerà in gioco nel caso in cui l’auto si trovi ad affrontare un impatto laterale. Ma non solo, il prodotto realizzato da Hyundai si attiverà anche in caso di ribaltamento della vettura. A questo punto l’airbag Hyundai in modo istantaneo si espande andando proteggere sia il guidatore che il passeggero che si trova nella parte anteriore della vettura. Così facendo è quasi certo che i due corpi non si scontrino tra loro.

A quanto pare, il team dell’azienda Sud Coreana avrebbe confermato che questa potrebbe essere una soluzione molto importante. Infatti potrebbero essere ridotte di circa l’80% le lesioni alla testa che vengono causate proprio in alcuni tipi di incidenti stradali.

Fonte foto copertina: ansa.it

Leggi anche Amazon arrivano 100mila furgoni elettrici per consegne

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
     
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, appassionata di tecnologia e sport.