cani

I cani rilevano la presenza di cancro con il loro olfatto eccezionale!!!

 

I cani sono considerati i migliori amici dell’uomo. Non solo, avendo il senso dell’olfatto molto sensibile, son o in grado di avvertire odori caratteristici di alcune malattie. Essi divengono alleati speciali i medicina, addirittura per la diagnosi precoce del cancro.

Cani addestrati a riconoscere il cancro in fase iniziale

cani

 

Oltre ai tartufi ed ai narcotici, l’olfatto dei cani è in grado, se addestrato a fiutare e rilevare virus, batteri e segni di cancro nel corpo di una persona o nei fluidi corporei. Esistono prove scientifiche e testimonianze che è realtà e non fantascienza.

I cani sono in grado con il loro magico olfatto di rilevare le tracce di odore di cancro nella pelle, nelle urine e nel sudore di una persona. Di conseguenza la diagnosi tumorale sul corpo umano potrebbe avvenire più precocemente con buone possibilità di cura e guarigione.

E’ possibile diagnosticare il cancro utilizzando i cani

cani

Rilevando alcune concentrazioni molto basse di talune sostanze specifiche, i nasi dei cani sono sufficientemente  sensibili da rilevare i marcatori tumorali nel respiro, nell’urina e nel sangue di una persona. Allo stesso modo di altre patologie, il cancro lascia più di una traccia nel corpo di una persona e nelle secrezioni corporee. Le cellule tumorali o le cellule sane colpite dal cancro producono e rilasciano odori particolari.

Con la ricerca si è dimostrato che i cani possono rilevare molti tipi di cancro. Uno studio pubblicato su BMJ Case Reports descrive come un uomo di 75 anni abbia visitato un dottore dopo che il suo cane ha leccato insistentemente una lesione dietro l’orecchio dell’uomo.

Il medico ha eseguito test diagnostici e confermato il melanoma maligno

I cani addestrati sono in grado di rilevare il cancro del colon-retto dal respiro delle persone e dalle feci acquose con alti livelli di accuratezza, anche per i tumori in fase iniziale. La presenza di infiammazione intestinale o di malattia colon-rettale non cancerosa non sembra influenzare la capacità dei cani di rilevare questi tumori.

I cani possono anche rilevare il cancro del polmone dal respiro di una persona. Uno studio ha scoperto che un cane addestrato aveva un altissimo tasso di precisione nel distinguere tra il respiro di persone con e senza cancro ai polmoni.

I cani rivelano il cancro ovarico da campioni di sangue e cancro alla prostata dall’odore di una persona. Uno studio ha scoperto che i cani rilevano il cancro al seno, il melanoma e il cancro del polmone. Ciò significa che potrebbe esserci un comune odore tra diversi tipi di cancro.

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24