Il Milan vince contro il Napoli

Ibrahimovic battuto da Kulusevski nel Pallone d’Oro svedese

 

Dejan Kulusevski ha vinto il suo primo Pallone d’Oro svedese. L’esterno d’attacco ora al Tottenham di Antonio Conte, si è aggiudicato il premio individuale che va al miglior calciatore di nazionalità svedese per il 2022. Il Guldbollen (Pallone d’Oro in svedese) è stato istituito nel 1946, il trofeo è assegnato dal quotidiano svedese Aftonbladet e dalla Federazione svedese.

Kukusevski batte Ibra

Kulusevski, protagonista di un’ottima seconda parte di stagione 2021/22 con il Tottenham, con cui mette a segno 5 gol e 8 assist in 20 presenze fra Premier League e FA Cup, dopo i primi mesi di difficoltà con la Juve. Meno esaltante il rendimento fin qui in questa stagione, anche per un infortunio alla coscia che lo ha costretto ai box diverse settimane con un solo gol messo a segno alla prima giornata di Premier League. L’ex Juve è arrivato davanti, nella speciale classifica, anche all’attaccante del Milan Zlatan Ibrahimovic, che detiene il record di vittorie del trofeo, ben 12 di cui 10 consecutive. L’esterno d’attacco del Tottenham, succede nell’albo d’oro del trofeo a Emil Forsberg del Lipsia.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano