il coronavirus sta scomparendo in Italia

Il coronavirus sta scomparendo in Italia, dice Zangrillo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com
 

Alcuni medici italiani sembrano dare buone speranze in merito al COVID-19. Infatti avrebbero affermato che il coronavirus sta scomparendo in Italia.

Il coronavirus sta scomparendo in Italia: il COVID perde forza secondo le parole di Zangrillo

Alberto Zangrillo, che dirige l’Ospedale San Raffaele di Milano – regione colpita gravemente dal COVID-19 – è intervenuto in TV. Zangrillo avrebbe affermato che “in realtà, il virus clinicamente non esiste più in Italia”. Aggiungendo subito dopo che “i tamponi che sono stati eseguiti negli ultimi 10 giorni hanno mostrato una carica virale in termini quantitativi che era assolutamente infinitesimale rispetto a quelli effettuati un mese o due mesi fa”. Zangrillo ha esortato il governo del primo ministro Giuseppe Conte a continuare a revocare le misure di blocco imposte nel corso della pandemia.

Il Primario dell’Ospedale San Raffaele ha inoltre detto che gli avvertimenti in merito ad una seconda ondata del virus stanno creando inutili allarmismi in Italia. Infatti, pare abbia affermato: “Dobbiamo tornare ad essere un paese normale. Qualcuno deve assumersi la responsabilità di terrorizzare il paese”. Matteo Bassetti, capo della clinica per le malattie infettive dell’Ospedale San Martino a Genova, sembra essere d’accordo con quanto dichiarato da Zangrillo.

Dunque, entrambi pensano che il coronavirus abbia perso forza e che non sia più letale come prima. A riguardo, Bassetti avrebbe affermato che “la forza che il virus aveva due mesi fa non è la stessa forza che ha oggi, è chiaro che oggi la malattia COVID-19 è diversa”. L’Italia è uno dei Paesi con più morti causati dal COVID-19. Tuttavia, il numero di nuovi casi giornalieri confermati nel paese è sceso da un picco di circa 6.500 a marzo a circa 300 al giorno alla fine di maggio. Per questo motivo il governo di Conte ha gradualmente riaperto le attività commerciali dopo settimane di rigide misure di blocco.

Fonte foto: pixabay

Autore dell'articolo: Emanuela Acri

Avatar
Grafica pubblicitaria, ha svolto gli studi all'Accademia di Belle Arti di Catanzaro e quella di Lecce, concludendo il percorso con il massimo dei voti. Appassionata di film horror e serie TV, collabora con alcuni siti online nella realizzazione di articoli di diversi argomenti,