Il Premier Draghi: ” Non siamo fuori dalla pandemia, serve attenzione”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Il Premier Draghi: ” Non siamo fuori dalla Pandemia, serve attenzione” . Le ultime sul Corona Virus vengono proprio dal Presidente del Consiglio dei Ministri. L’uomo politico avverte la popolazione a fare attenzione allo sviluppo del Covid Sars 19. ” La pandemia non è finita, non ne siamo ancora fuori, va ancora affrontata, con determinazione e vigilanza” – Lo ha detto il Presidente del Consiglio dei Ministri in conferenza stampa dopo il Consiglio Ue. ” Pnrr” – Ha evidenziato in un altro passaggio parlando della prospettiva post covid – ” Più le politiche fiscali nazionali faranno aumentare la crescita e la porteranno ad un tasso più alto di prima della pandemia”. E poi ancora: ” L’argomento per mantenere una politica fiscali espansiva focalizzata sempre più sugli investimenti “.  In particolare quelli che faranno la nostra società diversa – ” E che bisogna mirare alla crescita ai tassi più alti pre pandemia”.

Il premier Draghi sulle speculazioni economiche

Il Primo cittadino d’ Italia nutre grandi speranze sul Recovery e non ne fa mistero: ” Se gli investimenti del Recovery sono ben fatti produrranno un aumento della produttività”.  Ha spiegato  ancora: ” Quindi un tasso di crescita più alto che diminuirà la pressione del debito italiano”. In Gran Bretagna però ha avvertito: ” La variante Delta sta creando incertezze anche sulla ripresa economica”. E poi ancora: ” A settembre non vogliamo ritrovarci nella stessa situazione dello scorso anno”. ” In un anno avremo pure imparato qualcosa”- Ha continuato. Infine ha avvertito : ” In Italia di fronte alla variante Delta serve continuare la campagna vaccinale, continuare ad aumentare i tamponi e il sequenziamento”.

La variante in Italia

Continua senza sosta la campagna vaccinale in Italia.  Scoperti 25 casi al Nord della variante Delta. Questa variante è detta anche indiana e non minaccia solo l’Italia ma l’Europa intera. Circa 300 casi tortali nella nazione. In 6 giorni l’Ausl di Piacenza ha rintracciato e isolato 24 casi di questo virus. Tutti provengono dal polo logistico piacentino.

Foto fonte in evidenza

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24