Il veganesimo come "filosofia di vita"secondo Leonardo Caffo

Il veganesimo come “filosofia di vita”secondo Leonardo Caffo

intopic.it feedelissimo.com  
 

Oggi a Bologna alle ore 18 presso le Librerie Coop Fico Eatily World è atteso il dibattito culturale sul veganesimo.L’evento è organizzato dalla Fondazione Fico per l’educazione alimentare e alla sostenibilità. L’incontro, con partecipazione libera, è realizzato nell’ambito della rassegna “Mangiare bene è FICO”, promossa in collaborazione con Librerie COOP e Eataly World.

Nella società odierna quella del veganesimo è diventata una scelta. Non è da considerarsi una moda, né tantomeno una dieta. Essere vegani significa, prima di tutto, abbracciare una filosofia.

Questo stile di vita lo racconta il filosofo Leonardo Caffo nel suo recentissimo saggio intitolato “Vegan. Un manifesto filosofico” edito da Einaudi. Il libro sarà presentato nel corso della serata attraverso il panel a cura di Fondazione FICO. Protagonista del dibattito sul veganesimo sarà anche la giornalista Giulia Innocenzi, autrice del libro inchiesta “Tritacarne” (Rizzoli), focalizzato  sull’industria italiana della carne, e il presidente di Fondazione FICO Andrea Segrè.

A condurre il dialogo tra scrittori un coordinatore d’eccezione come Duccio Caccioni.

Nella conferenza stampa di presentazione dell’evento di oggi, il filosofo Leonardo  Caffo spiega che” chi sceglie di essere vegano  ha deciso di non mangiare più dei «qualcuno» che la nostra società ha trasformato in dei «qualcosa» non solo per mettere fine a una barbarie, ma per salvaguardare l’architettura sociale, ambientale ed economica del nostro futuro”.

Il veganesimo ha alle spalle centinaia d’anni di riflessione sull’etica e l’ambientalismo. Purtroppo in molti oggi decidono di diventare vegani per seguire un trend che sembra “nobilitante” oltre che di grande attualità.

 “Per inseguire un vero cambiamento epocale – spiega Leonardo Caffo – è necessario un nuovo tipo di veganesimo, filosoficamente orientato e piú integrato nella società. Lontano dal fanatismo e dal controllo militaresco dei frigoriferi, e piú tollerante nei confronti di chi non ha ancora fatto questa scelta Il suo ultimo libro “Vegan” mette a disposizione di tutti noi un’originale riflessione filosofica aprendo una finestra su un diverso “mondo possibile”.

 

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Mariangela Cutrone

Mariangela Cutrone